Home Calcio Brianza calcio: Seregno così non va, Lentatese tritatutto, Buraghese wow

Brianza calcio: Seregno così non va, Lentatese tritatutto, Buraghese wow

SERIE D

Girone B – Seregno e Folgore Caratese ancora appaiate in quarta posizione dopo due risultati deludenti, soprattutto per i primi: gli azzurri perdono 2-0 in casa contro il Ponte San Pietro, risultato che costa la panchina a Balestri (panchina affidata all’ex Rezzato Massimo Gardano), mentre i caratesi impattano 2-2 di fronte alla Virtus CiseranoBergamo, le pretendenti per un posto playoff alle loro spalle si stanno avvicinando…

ECCELLENZA

Girone A – Passo falso dell’Ardor Lazzate che pareggia 1-1 un match decisamente alla portata contro la Sestese e, dato il successo del Calvairate nel recupero di mercoledì, i playout sono ad appena due punti. 

Girone B – La Vis Nova vince 3-1 sul campo del fanalino di coda Lemine Almenno e allunga in vetta sulle inseguitrici visto che il Luisiana perde contro la nuova seconda della classe, la Casatese. 0-0 per il Leon Monza Brianza a Codogno, i leoni vimercatesi sono ancora al quarto posto ma perdono l’opportunità di accorciare sul terzo posto, attenzione perché da dietro si avvicinano Vertovese e Sant’Angelo.

PROMOZIONE

Girone A – Vittoria di misura molto sofferta per la Base 96, contro il Vighignolo, che si porta in terza posizione solitaria dopo gli stop di Uboldese e Sedriano; molto bene anche il Meda che di fronte ad un avversario meno forte sulla carta rispetta i pronostici e vince 2-0 portandosi in quarta posizione (in coabitazione col Morazzone) dopo aver superato in un sol colpo Vighignolo, Uboldese e Sedriano.

Girone B – La capolista Speranza Agrate regola il Brianza Cernusco Merate con un 2-0 firmato Riolo e Bonissi, dietro continua a correre anche il Castello vittorioso 1-0 a Muggiò; a ridosso dei playoff, in sesta posizione, c’è la Casati Arcore battuta 3-0 dall’Arcellasco; il Lissone batte 3-2 la Vibe Ronchese e la aggancia all’ottavo posto; Muggiò e Concorezzese a due punti dai playout, i gialloblu come già detto perdono con onore contro un avversario decisamente più quotato, i biancorossi invece impattano a reti bianche in casa del Barzago.

PRIMA CATEGORIA

Girone B – La Lentatese, impegnata nel testa coda contro il Real San Fermo non si fida ed esagera andando a vincere in trasferta 8-0 e mantenendo dunque la vetta della classifica, decisamente più equilibrato il match tra Esperia Lomazzo e Bovisio Masciago che termina 4-3 per i brianzoli sempre secondi a pari merito con il Rovellasca; molto più lontano troviamo il Ceriano Laghetto che pareggia 2-2 contro l’Ardita Como una partita che tutto sommato era molto più importante non perdere.

Girone C – Pari decisamente inaspettato per il Cavenago contro il Desio ultimo (0-0), i primatisti vengono avvicinati dal Sesto, vincente 4-0 sulla Pro Lissone, a un punto ma hanno una gara da recuperare; il Football Leon perde lo spareggio per il terzo posto contro una Cinisellese che si impone 3-2 sul campo di Lesmo e viene raggiunto al quinto posto dalla Sovicese vincente con qualche patema in più del preventivato 1-0 contro la Pol. Di Nova; il Biassono vince un match gagliardo contro la DiPo Vimercatese 3-2 e va a meno uno dai playoff, mentre la DiPo scende in nona posizione; la Besana Fortitudo esce dalla zona rossa vincendo lo scontro diretto contro La Dominante per 3-2, i nerazzurri sono la prima squadra dentro gli spareggi salvezza; Pol. Di Nova terzultima, Pro Lissone penultima e Desio ultimo.

Girone D – Il Veduggio pareggia 0-0 in casa del Galbiate e viene superato dal Rovagnate e dell’Olympic Morbegno ma aggancia lo sconfitto Missaglia Maresso al quarto posto.

Girone E – Successo importantissimo per la Cornatese che permane in terza piazza dopo il 2-1 al Valentino Mazzola; sconfitte sia Bellusco che Busnago: i primi 3-0 dalla Ghisalbese e sono terzultimi; i secondi 3-1 dal Fornovo San Giovanni e sono sempre ultimi.

SECONDA CATEGORIA

Girone M – Vittoria per la Nuova Usmate che col 2-1 sul campo del Civate si porta terzultimo agganciando il Gso San Giorgio e superando il San Giorgio Molteno.

Girone T – Il Cgb vince 3-1 contro il Molinello e si conferma in testa da sola visto che il Paina non gioca contro il Città di Monza; cerca di tenere il passo la Cosov vincendo 2-0 contro la Vires, così come la coppia al quarto posto formata da Gerardiana, vincente 3-0 sull’Atletico Cinisello, e Varedo, vincitore 3-1 contro la Triuggese. A quattro punti dai playoff un altro duo, ovvero Molinello e Vedano, quest’ultimi vengono fermati sul 2-2 dall’Albiatese; Don Bosco e Sant’Albino San Damiano none, i rossoblu battono la Campagnola Don Bosco 3-1, i biancoverdi con lo stesso risultato il Real Cinisello; Campagnola e Città di Monza a tre punti dai playout; in zona rossa ci sono invece l’Albiatese terzultima e la Triuggese penultima.

Girone U – L’Ausonia batte di misura il Fulgor Segrate e continua in seconda posizione allungando sulla terza visto che il Vaprio viene inaspettatamente battuto 4-1 dal Carugate 87, quinto posto per il Villanova dopo l’1-1 contro l’Atletico Bussero, vittoria fondamentale per la Colnaghese in rimonta contro il Liscate 3-2 che evita l’ultimo posto ed è in questo momento anche fuori dai playout.

TERZA CATEGORIA

Monza A – La Fonas perde 1-0 in casa col Grezzago e continua ad occupare l’undicesima posizione.

Monza B – La Juvenilia allunga in testa visto il successo 2-1 contro la Pro Victoria e la fragorosa sconfitta del Nino Ronco per 6-3 contro la Buraghese che ora è seconda, Nino terzo davanti alla Carnatese, domenica a riposo, in quinta posizione ci sono ben tre squadre: Fr Team e Leo Team vincono entrambe 3-1 contro Cesano Maderno e Sanrocco, il San Fruttuoso invece esce vincitore per 4-2 contro l’Aurora Desio. Classifica cortissima, dalla prima alla settima in otto punti con ancora tre recuperi da giocare. Più in basso il Città di Brugherio vince di misura sulla Novese e il Limbiate batte l’Ornago 4-1.

Como B – Il big match di giornata tra Misinto e Giussano viene vinto dai verdi per 2-0 che allungano in vetta, biancorossi comunque secondi con una partita in meno a meno quattro, la Brioschese è quarta dopo il 2-0 all’Olympic Sportiva, il Verano Carate si avvicina ai playoff, in sesta piazza, dopo il 3-2 al CM 2004, la Cogliatese invece viene sconfitta dall’Assese 3-2.

Fonte foto pagina Facebook Seregno Calcio

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Le pagelle di Monza – Reggina 1-0: Mota decisivo e difesa insuperabile. Flop Boateng.

Di seguito le pagelle integrali a cura di Riccardo Cervi: Lamanna 6: partita da spettatore non pagante, rasenta il...

Monza – Reggina 1-0, Toscano: ‘Mi è piaciuto lo spirito della squadra, anche in dieci siamo stati in partita fino alla fine’. (video)

Al termine del match tra Monza e Reggina ha parlato anche il mister reggino Domenico Toscano che, nonostante la sconfitta della sua...

Monza – Reggina 1-0, capitan D’Errico: ‘Vittoria importantissima, abbiamo conquistato 10 punti nelle ultima 4 gare di Campionato, abbiamo ampi margini’. (video)

Ai microfoni, nel post partita, è intervenuto anche capitan Andrea D'Errico, soddisfatto della prova biancorossa coronata con una vittoria pesante. Uno stralcio...

Monza – Reggina 1-0, Mister Brocchi non parlerà: la motivazione

Nonostante la vittoria contro la Reggina, Cristian Brocchi non parlerà a fine partita. Il tecnico - ha riferito l'ufficio stampa - è...

🔴 Fischio finale Monza-Reggina 1-0: Mota Carvalho firma la seconda vittoria consecutiva in casa

TORNA LUNEDI' SERA IL CONSUETO APPUNTAMENTO CON BINARIO SPORT MONZA-REGGINA 1-0 (0-0) Marcatore: 54' Mota...