Home Calcio Brianza calcio: Seregno così non va, Lentatese tritatutto, Buraghese wow

Brianza calcio: Seregno così non va, Lentatese tritatutto, Buraghese wow

SERIE D

Girone B – Seregno e Folgore Caratese ancora appaiate in quarta posizione dopo due risultati deludenti, soprattutto per i primi: gli azzurri perdono 2-0 in casa contro il Ponte San Pietro, risultato che costa la panchina a Balestri (panchina affidata all’ex Rezzato Massimo Gardano), mentre i caratesi impattano 2-2 di fronte alla Virtus CiseranoBergamo, le pretendenti per un posto playoff alle loro spalle si stanno avvicinando…

ECCELLENZA

Girone A – Passo falso dell’Ardor Lazzate che pareggia 1-1 un match decisamente alla portata contro la Sestese e, dato il successo del Calvairate nel recupero di mercoledì, i playout sono ad appena due punti. 

Girone B – La Vis Nova vince 3-1 sul campo del fanalino di coda Lemine Almenno e allunga in vetta sulle inseguitrici visto che il Luisiana perde contro la nuova seconda della classe, la Casatese. 0-0 per il Leon Monza Brianza a Codogno, i leoni vimercatesi sono ancora al quarto posto ma perdono l’opportunità di accorciare sul terzo posto, attenzione perché da dietro si avvicinano Vertovese e Sant’Angelo.

PROMOZIONE

Girone A – Vittoria di misura molto sofferta per la Base 96, contro il Vighignolo, che si porta in terza posizione solitaria dopo gli stop di Uboldese e Sedriano; molto bene anche il Meda che di fronte ad un avversario meno forte sulla carta rispetta i pronostici e vince 2-0 portandosi in quarta posizione (in coabitazione col Morazzone) dopo aver superato in un sol colpo Vighignolo, Uboldese e Sedriano.

Girone B – La capolista Speranza Agrate regola il Brianza Cernusco Merate con un 2-0 firmato Riolo e Bonissi, dietro continua a correre anche il Castello vittorioso 1-0 a Muggiò; a ridosso dei playoff, in sesta posizione, c’è la Casati Arcore battuta 3-0 dall’Arcellasco; il Lissone batte 3-2 la Vibe Ronchese e la aggancia all’ottavo posto; Muggiò e Concorezzese a due punti dai playout, i gialloblu come già detto perdono con onore contro un avversario decisamente più quotato, i biancorossi invece impattano a reti bianche in casa del Barzago.

PRIMA CATEGORIA

Girone B – La Lentatese, impegnata nel testa coda contro il Real San Fermo non si fida ed esagera andando a vincere in trasferta 8-0 e mantenendo dunque la vetta della classifica, decisamente più equilibrato il match tra Esperia Lomazzo e Bovisio Masciago che termina 4-3 per i brianzoli sempre secondi a pari merito con il Rovellasca; molto più lontano troviamo il Ceriano Laghetto che pareggia 2-2 contro l’Ardita Como una partita che tutto sommato era molto più importante non perdere.

Girone C – Pari decisamente inaspettato per il Cavenago contro il Desio ultimo (0-0), i primatisti vengono avvicinati dal Sesto, vincente 4-0 sulla Pro Lissone, a un punto ma hanno una gara da recuperare; il Football Leon perde lo spareggio per il terzo posto contro una Cinisellese che si impone 3-2 sul campo di Lesmo e viene raggiunto al quinto posto dalla Sovicese vincente con qualche patema in più del preventivato 1-0 contro la Pol. Di Nova; il Biassono vince un match gagliardo contro la DiPo Vimercatese 3-2 e va a meno uno dai playoff, mentre la DiPo scende in nona posizione; la Besana Fortitudo esce dalla zona rossa vincendo lo scontro diretto contro La Dominante per 3-2, i nerazzurri sono la prima squadra dentro gli spareggi salvezza; Pol. Di Nova terzultima, Pro Lissone penultima e Desio ultimo.

Girone D – Il Veduggio pareggia 0-0 in casa del Galbiate e viene superato dal Rovagnate e dell’Olympic Morbegno ma aggancia lo sconfitto Missaglia Maresso al quarto posto.

Girone E – Successo importantissimo per la Cornatese che permane in terza piazza dopo il 2-1 al Valentino Mazzola; sconfitte sia Bellusco che Busnago: i primi 3-0 dalla Ghisalbese e sono terzultimi; i secondi 3-1 dal Fornovo San Giovanni e sono sempre ultimi.

SECONDA CATEGORIA

Girone M – Vittoria per la Nuova Usmate che col 2-1 sul campo del Civate si porta terzultimo agganciando il Gso San Giorgio e superando il San Giorgio Molteno.

Girone T – Il Cgb vince 3-1 contro il Molinello e si conferma in testa da sola visto che il Paina non gioca contro il Città di Monza; cerca di tenere il passo la Cosov vincendo 2-0 contro la Vires, così come la coppia al quarto posto formata da Gerardiana, vincente 3-0 sull’Atletico Cinisello, e Varedo, vincitore 3-1 contro la Triuggese. A quattro punti dai playoff un altro duo, ovvero Molinello e Vedano, quest’ultimi vengono fermati sul 2-2 dall’Albiatese; Don Bosco e Sant’Albino San Damiano none, i rossoblu battono la Campagnola Don Bosco 3-1, i biancoverdi con lo stesso risultato il Real Cinisello; Campagnola e Città di Monza a tre punti dai playout; in zona rossa ci sono invece l’Albiatese terzultima e la Triuggese penultima.

Girone U – L’Ausonia batte di misura il Fulgor Segrate e continua in seconda posizione allungando sulla terza visto che il Vaprio viene inaspettatamente battuto 4-1 dal Carugate 87, quinto posto per il Villanova dopo l’1-1 contro l’Atletico Bussero, vittoria fondamentale per la Colnaghese in rimonta contro il Liscate 3-2 che evita l’ultimo posto ed è in questo momento anche fuori dai playout.

TERZA CATEGORIA

Monza A – La Fonas perde 1-0 in casa col Grezzago e continua ad occupare l’undicesima posizione.

Monza B – La Juvenilia allunga in testa visto il successo 2-1 contro la Pro Victoria e la fragorosa sconfitta del Nino Ronco per 6-3 contro la Buraghese che ora è seconda, Nino terzo davanti alla Carnatese, domenica a riposo, in quinta posizione ci sono ben tre squadre: Fr Team e Leo Team vincono entrambe 3-1 contro Cesano Maderno e Sanrocco, il San Fruttuoso invece esce vincitore per 4-2 contro l’Aurora Desio. Classifica cortissima, dalla prima alla settima in otto punti con ancora tre recuperi da giocare. Più in basso il Città di Brugherio vince di misura sulla Novese e il Limbiate batte l’Ornago 4-1.

Como B – Il big match di giornata tra Misinto e Giussano viene vinto dai verdi per 2-0 che allungano in vetta, biancorossi comunque secondi con una partita in meno a meno quattro, la Brioschese è quarta dopo il 2-0 all’Olympic Sportiva, il Verano Carate si avvicina ai playoff, in sesta piazza, dopo il 3-2 al CM 2004, la Cogliatese invece viene sconfitta dall’Assese 3-2.

Fonte foto pagina Facebook Seregno Calcio

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Gravina (Presidente FIGC): ‘Ipotesi ripresa il 20 maggio o i primi di giugno..’

Intervenuto alla trasmissione "Maracanà" il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato degli ipotetici tempi di ripresa dei campionati. Le sue affermazioni...

Capotondi, vicepresidente Lega Pro: ‘Annullare il campionato? Vorremmo evitarlo..’

La Vice Presidente di Lega Pro Cristiana Capotondi ha parlato a "Il Quotidiano del Sud" sulla situazione del sistema calcio di Serie...

Ibra: ‘Sul futuro non so ancora, vediamo..’

Ai microfoni della testata svedese "Svenska Dagbladet" Zlatan Ibrahimovic, dalla sua abitazione in Svezia, ha parlato della situazione attuale dovuta all'emergenza sanitaria...

Monza, sindaco Allevi: ‘Ho toccato con mano l’impegno contro il Coronavirus, continuate a…’. Telecamere Rai al San Gerardo (GUARDA)

"Insieme ad una pattuglia della nostra Polizia Locale ieri ho toccato con mano l'impegno della nostra comunità per contenere l'epidemia". Questo il...

Compleanni biancorossi – Auguri ad una ex dirigente!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...