sabato, Luglio 2, 2022
HomeCalcioSmentita la morte del procuratore Mino Raiola

Smentita la morte del procuratore Mino Raiola

E’ stata smentita la morte di Mino Raiola, famoso procuratore di diversi campioni, da Ibrahimovic a Donnarumma. Zangrillo: “Indignato da chi specula sulla sua vita, sta combattendo” le parole del primario.

Da qualche mese le sue condizioni si erano aggravate, ma da fonti vicine al procuratore, al momento si troverebbe ancora in condizioni disperate. A gennaio Raiola era stato operato d’urgenza a Milano, all’ospedale San Raffaele di Milano per una malattia polmonare non legata al Covid. Il suo staff aveva parlato di controlli programmati e anche Alberto Zangrillo, medico dell’ospedale lombardo, aveva sottolineato come l’intervento fosse in programma da tempo, ma la Bild annunciò che Raiola era ricoverato in terapia intensiva e che le sue condizioni si erano seriamente aggravate.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO