domenica, Maggio 29, 2022
HomeCalcioCampionato Serie C femminile: Asi opaca, il derby brianzolo è del Meda

Campionato Serie C femminile: Asi opaca, il derby brianzolo è del Meda

Il Real Meda, sfruttando la velocità  sulle fasce, passa alla prima occasione buona con Bellomo. L’Asi risponde con una punizione velenosa di Zangari che sorprende Zanotto. Le ospiti però non perdonano e su un errore della difesa monzese si portano di nuovo in vantaggio ancora con Bellomo. Nella ripresa l’Asi si getta in avanti alla ricerca del pareggio che arriva al 74′ con Comi, ma il Real Meda si riporta subito in vantaggio con un gran gol della giovanissima Pozzi (classe 1994) e dilaga nel finale grazie ad una sfortunata autorete di Colombo.

La prima occasione del match è per Celedi che al 7′ calcia una punizione dal limite. La sua conclusione però è centrale. Al 10′ è ancora l’esterno monzese protagonista, ma davanti alla porta viene fermata per fallo su Zanotto. Alla prima occasione il Meda passa: Chiggio al 12′ recupera palla sulla destra e mette in mezzo per l’accorrente Bellomo che da pochi passi insacca. La reazione dell’Asi è affidata a Comi ma la sua conclusione al 14′ finisce di poco a lato. Il Real Meda non sta a guardare e quando attacca si rende pericoloso. Al 16′ Zanini conclude di potenza, ma Guarino è reattiva e con l’aiuto della traversa sventa. L’Asi non demorde e al 18′ agguanta il momentaneo pareggio: punizione dal limite di Zangari che beffa Zanotto. La gara non conosce soste e al 21′ le ospiti si portano di nuovo avanti con Bellomo che, approfittando di una indecisione della difesa dell’Asi, batte Guarino in uscita con un pregevole pallonetto. L’Asi non ci sta e va vicino al nuovo pareggio con due calci piazzati: al 24′ ci riprova Zangari senza però inquadrare la porta, mentre al 31′ Celedi si vede negare il gol da un’ottima parata in tuffo di Zanotto. Al 39′ occasionissima per le padrone di casa: pasticcio della difesa del Meda, la palla arriva a Zangari che a porta sguarnita calcia alto. Prima di entrare negli spogliatoi anche il Meda ha una palla gol con un’incursione sulla sinistra di Bossi deviata in corner da Guarino.

La ripresa si apre con l’Asi all’attacco in cerca del pari, ma nè Celedi (46′), nè Ronsivalle (48′) riescono ad intimorire Zanotto. Il match perde d’intensità  e si fa più confuso con le padrone di casa che si sbilanciano alla ricerca del gol. Il Meda si vede al 61′ quando su corner Fusi colpisce la traversa. L’Asi risponde al 64′ con Mugavero che, approfittando di una disattenzione difensiva, calcia di poco alto. L’Asi ci crede e al 74′ arriva il gol: punizione laterale di Piccininno, in mischia arriva Comi che insacca. Nemmeno il tempo di gioire per il pareggio che il Meda si riporta subito in vantaggio. Al 77′ la giovane Pozzi riesce a sgusciare in mezzo a tre giocatrici dell’Asi e a battere dal limite l’incolpevole Guarino. Per l’Asi è una doccia fredda, anche se le ragazze di mister Bastrup potrebbero pareggiare all’87’ con una bella conclusione al volo di Piccininno che si stampa però sulla traversa. All’89’ il Meda chiude definitivamente il match con una sfortunata autorete di Colombo: Nespoli si invola sulla destra, va sul fondo e crossa in mezzo. Guarino devia quel tanto che basta per far carambolare la palla addosso al difensore monzese per l’autogol.

ASI MONZA – REAL MEDA: 2–4 (1–2)

ASI MONZA (4-2-3-1): Guarino, Cerizza, Colombo, Ronsivalle, Grasso (81′ Tavola), Bonini, Zangari, Mugavero (65′ Locati), Comi, Baraggia, Celedi (72′ Piccininno). All. Ulla Bastrup. (Dingillo, Redaelli, Fortunato, Viganò);

REAL MEDA (4-4-2): Zanotto, Seveso, Scrugli, Chiggio (88′ Ceppi), Confalonieri, Protano, Nespoli, Fusi, Bellomo (46′ Pozzi), Zanini (72′ Brenna), Bossi (83′ Moscatelli). All. Beccalli. (Barelli, Brasacchio);

RETI: 12′ Bellomo (R), 18′ Zangari (A), 21′ Bellomo (R), 74′ Comi (A), 77′ Pozzi (R), 89′ aut. Colombo;

ARBITRO: Todaro di Monza;

AMMONITE: Colombo, Grasso, Bonini, Zangari e Celedi (A), Chiggio e Confalonieri (R);

ESPULSE: nessuna;

NOTE: Terreno in sintentico, spettatori 150 circa, calci d’angolo 7 a 3 per il Real Meda. Recupero 1′ + 5′.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO