martedì, Settembre 21, 2021
HomeCalcioNuovo Chievo, con Pellissier a Verona si respira l'aria di un calcio...

Nuovo Chievo, con Pellissier a Verona si respira l’aria di un calcio antico: ‘Sono un sognatore, ma il vecchio Chievo Verona non c’è più’

Alla due giorni di provini per entrare a far parte del Chievo 2021, società rinata dalle ceneri del Chievo Verona di Campedelli grazie a Sergio Pellissier, si sono presentati in 500. A riportare la notizia è La Gazzetta dello Sport che nei giorni scorsi ha raccontato come nei primi giorni di vita del nuovo club clivense non ci fossero solo tutti questi aspiranti, ma anche molte vecchie conoscenze della storia recente. Da Nicholas Frey, passando per Enzo Zanin e Luciano fino ad arrivare a Lorenzo Squizzi. “È come essere di nuovo in famiglia – racconta Pellissier alla rosea – è come rivivere le sensazioni che trasmetteva il Chievo del passato. Quel che mi mancava tanto. Vogliamo risalire, anche se questo significa dover ricominciare dalla Terza. Sono un sognatore. E voglio continuare a sognare. Come ho fatto per una vita col Chievo che adesso non c’è più”.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO