giovedì, Febbraio 25, 2021
Home AC Monza AC Monza - Terminata la conferenza stampa del naming sponsor U-Power. Galliani:...

AC Monza – Terminata la conferenza stampa del naming sponsor U-Power. Galliani: ‘Il mercato in entrata è chiuso. Grande dispiacere non vedere tifosi allo stadio, Boateng lo ufficializzeremo lunedì’

18,41 – Galliani: “La Serie B sarà più difficile di quanto pensassi. Complice il mercato difficoltoso i club retrocessi hanno mantenuto i loro giocatori migliori. Vedi Donnarumma e Torregrossa al Brescia”.

Galliani ai microfoni di Sky Sport 24

ore 18,40 – Galliani a Sky Sport 24: “Contratto di Boateng di un anno, con opzione automatica di rinnovo in caso di Serie A. Venuto da noi perché si fida di quello che gli diciamo, non sarebbe andato in nessun’altra squadra di B”.

ore 18,18 – Conclusa la Conferenza Stampa.

Galliani col Patron dell’U-Power

ore 18,15 – Galliani: “Difficile fare paragoni con il Benevento di Pippo Inzaghi, che aveva una buonissima squadra. E sono convinto che lo sia anche la nostra, ma mi diceva Pippo che pur avendo vinto con un enorme vantaggio ogni partita era decisa sul fil di lana, saranno tutte partite combattute. Ricordiamolo che il Benevento era partito male perdendo con noi in coppa Italia. Complimenti a Pippo e Vigorito, presidente molto appassionato come Berlusconi, che mette risorse economiche ingenti”.

Ore 18,10 – Galliani: “È un grande dispiacere non poter vedere lo stadio aperto ai tifosi, io nasco tifoso del Monza. Il numero fisso di tifosi è una follia, si faccia a percentuali. A Verona ci giocano Verona e Chievo, stando al Governo se sei un tifoso di Serie A ci vai, altrimenti in B no, lo stesso a Reggio Emilia con Reggiana e Sassuolo”.

ore 18,07 – Galliani: “Credo che giocheremo in anticipo, martedì sera, la Coppa Italia con la Triestina. Ma non è ancora deciso“.

ore 18,03 – Galliani: “Il dodicesimo innesto è un non senso, è fuoriluogo perché non abbiamo un ruolo scoperto, un altro acquisto è impossibile. Il mercato in entrata è concluso, dobbiamo lavorare in uscita e oggi sta uscendo Gliozzi (direzione Cosenza n.d.r), siamo perfetti ora. Abbiamo una rosa ricca, fatta di 27 giocatori. Lunedì Boateng sarà un giocatore del Monza ed inizierà ad allenarsi e a partire da martedì sarà a disposizione del tecnico. Boateng dice che con una settimana intensa è pronto per giocare mezz’ora, poi vedremo”

Ore 18,00 un Galliani: “Monza è una delle poche province a non essere mai stata in A, il nostro obiettivo è quello di portarla assolutamente in A. Poi dopo vedremo cosa succederà. Se non ci fosse Silvio Berlusconi non potremmo vedere tutti questi miglioramenti. Ci ha aiutato la nostra esperienza passata al Milan, perché basta dire a un giocatore che vogliamo andare in A e tutti ci credono”.

Ore 17,57 – Galliani: “Il modello di stadio che abbiamo un po’ in testa è Udine, dove nel giro di due stagioni hanno abbattuto la tribuna laterale e hanno ricostruito lo stadio avvicinando gli spalti al campo

Ore 17,55 – Galliani: “Abbiamo una concessione che dura 45 anni, vedremo se lo stadio sarà di nostra proprietà. I nostri due siti, stadio e Monzello, sono in concessione per 45 anni, ripeto, è come se fosse di nostra proprietà”.

ore 17,51 – Galliani: “Tutte le squadre pensavano di vendere più giocatori e invece sarà difficile anche per le neopromosse. Il nostro allenatore è stato bravo a mantenere umili i nostri giocatori, loro arrivano dalla A e dobbiamo essere bravi e umili, domani vedremo. La sera prima di Atene vedevo Pippo Inzaghi che non stava in piedi e ho consigliato ad Ancelotti di far giocare Gilardino, quindi nel calcio non si sa mai. Abbiamo fatto 11 innesti in tutti i reparti e per scherzare a Brocchi dico che abbiamo fatto una squadra completa in ogni ruolo, solo Barillà andrebbe adattato nella formazione dei nuovi acquisti. Quello che si vede ad oggi è un vero e proprio sogno, reso possibile da Berlusconi”.

ore 17,47 – Galliani: “Boateng certamente è un giocatore importante per il 4-3-1-2, noi crediamo che possa dare la sua forza, Brocchi e tutta la dirigenza lo conoscono bene, normalmente quando un giocatore è desiderato da tutte le componenti delle società. Doveva andare in Canada, l’ho convinto a non andarci e ora ha accettato. Era vicinissimo a firmare per il Montreal Impact, ma ora è a Monza. Deve ancora fare le visite mediche, le farà lunedì e lo ufficializzeremo lunedì sera. Stasera sono a cena con lui“.

ore 17,45 – Galliani: “Proprio oggi abbiamo ottenuto il via libera per portare la capienza dello stadio a 10.000“.

Ore 17,42 – Galliani col Patron Franco Uzzeni di U- Power: “Tu che sei di Sorriso, festeggeremo insieme la promozione al Ristorante Sorriso

Ore 17,39 – Galliani: “Quando abbiamo chiuso il decimo acquisto il Presidente mi ha chiamato e mi ha chiesto che cosa potessimo fare per migliorare ulteriormente il Monza e io ho risposto che ci avrei pensato io e stanotte è arrivato Prince”.

Ore 17,37 – Galliani: “Voglio fare un elogio a “Prince” perché nella trattativa che comprende una parte dello stipendio dalla Fiorentina e parte dal Monza ci sono state difficoltà e ha rinunciato a parte dei soldi della Fiorentina ed è un grande gesto”.

Ore 17,34 – Galliani: “Io sono pazzo e nella mia pazzia mandavo canzoni d’amore a Prince Boateng e quella che più lo ha colpito è “Amici Mai” di Venditti che dice certi amori fanno giri immensi e poi ritornano”.

Ore 17,32 – Galliani: “Con U-Power inizia la stagione del grande sogno, questo sogno lo dobbiamo realizzare, speriamo già quest’anno. Il Presidente Silvio Berlusconi mi chiama ogni sera e ho paura che si arrabbi con me per tutti i soldi che sto spendendo”.

Ore 17,30 – Galliani: “Sono molto felice ed emozionato, ho nella pelle e nel cuore il Monza e questo è il quarto stadio della mia vita. Quando andavo allo stadio si chiamava San Gregorio, poi è arrivata la sponsorizzazione di Simmenthal nel 1955 e nel 1965 lo stadio diventa Gino Alfonso Sada, lí giochiamo fino al 1988 e sfioriamo la A per diversi anni. Nell’agosto del 1988 cominciamo il primo turno di Coppa Italia con la Roma con lo Stadio Brianteo non ancora completo, poi i fallimenti e due anni fa Silvio Berlusconi rileva il Monza ed ora col vestito della festa che si metteva in Brianza la domenica abbiamo deciso di rifare lo stadio. Oggi si inaugura un nuovo stadio, che si chiama U-Power Stadium”

ore 17,23 Galliani: “Meravigliosa, fantastica sala stampa, complimenti a chi sta lavorando“.

ore 17,20 – Allevi: “Da qualche mese a questa parte mi alzo la mattina con l’entusiasmo che non si era mai visto in città da più di 45 anni, da ultimo l’acquisto di stanotte. Entro in questo impianto e non lo riconosco più, vedere i simboli della nostra città è un’emozione unica. Grazie alla società, a Berlusconi e Galliani e grazie ad U-Power per aver creduto in questo progetto”.

ore 17,13 – Iniziata la Conferenza Stampa. Adriano Galliani, il presidente Franco Uzzeni di U-Power ed il Sindaco Dario Allevi nella rinnovata sala stampa dello stadio. In onda sul maxischermo un video del rinnovato Stadio “U-Power”.

ore 16,57 – Tutto pronto per la conferenza stampa marketing del nuovo naming sponsor dell’AC Monza, U-Power. Farà le vesti del padrone di casa l’Amministratore Delegato Adriano monzese Galliani. Per Monza-News è presente l’inviato Simone Schillaci.

tutte le foto dall’inviato Simone Schillaci

Qui per la diretta social dell’AC Monza

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO