sabato, Aprile 17, 2021
Home AC Monza Alla scoperta degli avversari - Un Cittadella in crisi si affida all'ex...

Alla scoperta degli avversari – Un Cittadella in crisi si affida all’ex Milan Giacomo Beretta per superare il periodo no

Dopo l’importantissimo successo ottenuto sul campo del Chievo, grazie al gol di Mario Balotelli, il Monza torna all’U-Power Stadium per ospitare il Cittadella. Brocchi e i suoi ragazzi hanno conquistato momentaneamente la seconda posizione in solitaria, ora serve dare continuità alla vittoria di Verona dove non si è visto un bel Monza soprattutto dal punto di vista offensivo. Mancherà ancora Boateng, mentre salgono le quotazioni per un impiego dal primo minuto di D’Alessandro con Mota e Balotelli anche se il grande ex di turno Diaw è pronto a giocarsi le sue carte. All’andata finì 2-1 per i biancorossi che andarono in gol nei primi minuti grazie ai calci di rigore realizzati da Boateng e Gytkjaer.

Il Cittadella è nel bel mezzo del periodo più difficile della propria stagione. Una sola vittoria nelle ultime 6 partite di campionato, un ruolino di marcia che ha fatto scendere la squadra veneta fino alla sesta posizione in classifica. Dopo aver messo in fila tre pareggi consecutivi, tra cui un rocambolesco 3-3 contro il Brescia con rimonta da 0-3, il Citta sembrava essersi ripreso con la vittoria ottenuta sul campo del Pordenone ma l’ultimo turno ha visto la Reggiana dominare al Tombolato vincendo con un netto 3-0. Nonostante questo, il Cittadella rimane una squadra molto ostica da affrontare e piena di individualità di livello. Mancherà sicuramente il grande ex Alessio Vita oltre a Tsadjout, Mastrantonio e Pavan. Venturato si affiderà ancora al nuovo acquisto del mercato invernale: Giacomo Beretta.

Nato a Varese il 14 marzo del 1992, Giacomo Beretta è arrivato al Cittadella dopo una prima parte di stagione vissuta con la maglia del Padova. Nel maggio del 2011, dopo aver trascorso alcuni anni nel settore giovanile, esordisce con la prima squadra del Milan contro il Bologna in quella che sarà l’unica presenza in rossonero. Da quel momento iniziò ad essere ceduto in prestito in svariate squadre prima di passare a titolo definitivo al Foggia nel 2017 dove segnerà 7 gol in 28 presenze. Oltre alla parentesi foggiana, Beretta ha vissuto due ottimi periodi della propria carriera con le maglie della Pro Vercelli (8 gol in 58 presenze) e del Lecce (7 in 31). Giacomo è un attaccante molto fisico con ottime capacità nel gioco aereo. Il destro è il suo piede preferito anche se non disdegna il mancino soprattutto quando si tratta di concludere a rete. Nella sua carriera non ha mai fatto tanti gol ma è un giocatore capace di aiutare la squadra sia difendendo palla che ripartendo con potenti progressioni. Fino ad ora ha giocato 4 partite con la maglia del Cittadella segnando 1 gol molto importante che è valso la vittoria sul campo del Pordenone.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Massimiliano Perego
Massimiliano Perego
Massimiliano Perego nasce a Lecco il 25 febbraio del 1990. Il calcio è la sua più grande passione, seguito a ruota dalla Formula 1 e dal basket. Prima di iniziare la sua avventura a Monza News nel Novembre del 2019, ha scritto più di 500 articoli su Footbola occupandosi prevalentemente di calcio spagnolo.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO