martedì, Luglio 5, 2022
HomeAC MonzaAllievi Nazionali: a Savona per vincere e continuare a sognare!

Allievi Nazionali: a Savona per vincere e continuare a sognare!

Monza Savona 1 -1

Monza : Perniola, Gatti, Corti (Leotta), Frigerio, Sangiorgio, Caimi (Martino), Mazzoleni (Monguzzi), Galli, Rota, Pessina (Raviotta), Nencioni (Perego)(Berna, Monguzzi, Mastrandrea, Grandis).Saini Fulvio

Savona: Lo Vecchio, Fenoglio (70′ Monticelli), Picasso, Carlucci (41′ Clematis), Canu, Foti, De Persiis, Teodoro, Donaggio, Figone (75′ De Benedetti), Bavassano (Varaldo, Serrau, Sassari). Nappi Marco

Arbitro: Mantelli di Brescia

Marcatori: Mazzoleni (MO) al 23 , Teodoro (SA) al 33 su rigore

Monza. In un pomeriggio soleggiato, inizia nello splendido impianto di Monzello presso Monza, la fase finale del campionato della truppa biancoblù, avversari i padroni di casa del Monza Brianza.

Sin dalle prime battute di gioco si intuisce che gli avversari odierni del Savona sono preparati nel migliore dei modi sia sotto il profilo tecnico che fisico, nei primi 20 minuti comunque il sempre attento portierone savonese Lo Vecchio fa buona guardia. Si giunge al 25′ quando i locali calciano una punizione da circa 25 metri con Mazzoleni, la barriera biancoblù debitamente predisposta si apre e permette alla sfera di concludere la sua corsa alle spalle dell’ incolpevole n. 1 savonese. A quel punto il Savona sfodera la grinta che ha sempre contraddistindo le prestazioni dei ragazzi di Nappi e nell’ arco di pochi minuti giunge il pareggio: è Bavassano ben lanciato a rete da Figone che viene steso dal portiere locale in disperata uscita, calcio di rigore, alla battuta si presenta Teodoro che con la solita freddezza insacca il goal del 1 a 1.

Nel secondo tempo la solita girandola di sostituzioni da una parte e dall’ altra non cambia il risultato.

A fine gare legittima soddisfazione per il risultato raggiunto in questa prima gara d’ andata, ma la ciliegina finale sono stati i complimenti ricevuti dai ragazzi savonesi a fine partita dal Cavalier Dellepiane, presente sugli spalti a tifare e trepidare per Canu e compagni.

Domenica gara di ritorno al "F. Ruffinengo" di Legino: ai ragazzi di Nappi basterebbe pareggiare l’incontro a reti inviolate per superare il turno.

"Si sa che a volte fare tanti calcoli non conviene – osserva il dirigente responsabile Pino Ottonello -, quindi nella speranza che sugli spalti ci siano tanti tifosi biancoblù a tifare i ragazzi, grande concentrazione e tanto cuore saranno le armi vincenti per superare il turno".

www.zonacalcio.org e www.acmonzabrianza.it

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Gabriele Passoni
Gabriele Passoni
Gabriele Passoni nasce a Milano il 18 marzo 1976.Dopo il diploma in Ragioneria e diverse esperienze professionali da oltre vent'anni lavora per una Multinazionale Americana. Da sempre tifoso milanista ma con i colori biancorossi nel cuore. Segue il Monza da sempre e nel 2012, due anni prima di appendere le scarpe al chiodo, inizia per divertimento e hobby la carriera gionalistica presso Monzanews come editore. Ha collaborato anche negli anni con le testate del "Il Giorno" e del "Giornale di Merate" e chissà cosa lo aspetta nel futuro...:"Mi piace intervistare sportivi giovani e meno giovani che trasmettano la passione alle nuove generazioni come fu trasmessa a me da bambino e che continua ancora oggi."

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO