lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaBerretti: ecco come si è chiuso il Torneo di Lesmo

Berretti: ecco come si è chiuso il Torneo di Lesmo

- Advertisement -

La gara contro il Renate, disputata ieri sera, vale la vittoria nel Torneo di Lesmo: i biancorossi hanno in precedenza regolato Lissone e Lesmo, dilagando in particolare contro i padroni di casa.

Questi gli undici iniziali: Di Mango, Brusa, Brioschi, Morlandi, Tumino, Rudi, Belingheri, Beu, Corti, Pascale e Rankovic nel Monza, Vinci, D'Aversa, Florindo, Gulinelli, Pennati, Giugno, Doumbia, Cazzaniga, Castria, Pieragostini e Curci nelle fila delle Pantere.

I nerazzurri, che si sono imposti tra le mura amiche e che hanno acciuffato nel finale il pareggio al Monzello in campionato, trovano subito la rete del vantaggio con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner: è comunque una prima frazione equilibrata.

La replica ospite è affidata al subentrato Cerrina (al 48', ribadendo la respinta dell'estremo difensore su forte tiro-cross) e Rankovic (al 75', anticipando da punta vera il portiere sul traversone dalla sinistra), che ribaltano così il punteggio.

La stagione dei ragazzi di Zenoni si concluderà domani pomeriggio: sarà ospite al Monzello l'Inter.

Antonio Sorrentino

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, Umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti e poco dopo mi sono ritrovato operativo in Tribuna Stampa a raccontare le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni, aggiornando risultati e statistiche. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza e testate Netweek) Collaboro con Sprint e Sport. Altre passioni: leggere noir, scrivere canzoni e collezionare Subbuteo. Il motto: «Rotola», perché come l'acqua, l'amore è la nebbia il calcio si rinnova. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma richiede senso critico perché possa essere memoria dell’Agorà. C'è strada sotto le scarpe, le luci dell' U-Power Stadium sono accese: scambio di gagliardetti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News