Home AC Monza Bravo (Ds Sudtirol): 'Operazione Morosini? Le cifre non sono quelle..'

Bravo (Ds Sudtirol): ‘Operazione Morosini? Le cifre non sono quelle..’

Intervenuto ai microfoni di TuttoC.com, Paolo Bravo, direttore sportivo del Sudtirol, è intervenuto riguardo alle voci sulla cifra di cessione (500 mila euro) di Morosini al Monza, puntualizzando che quella somma non corrisponde al vero. Queste le sue parole a riguardo:

Le cifre non sono quelle. L’operazione Morosini è basata su un prestito con obbligo di riscatto legata a certi scenari che possono avverarsi o meno. Si tratta di un’operazione articolata, insomma, non secca“. 

Ha proseguito poi parlando del rinnovo contrattuale di qualche mese fa, poi vanificato:

“Quando ci sono queste situazioni ci si lascia sempre né bene né male. Ci si lascia e basta. Siamo tutti ambiziosi, giocatori, allenatori e direttori sportivi. Credo che però ci siano i tempi e i modi per ogni operazione. Se poi ci sono dei contratti a lunga durata in essere, è doveroso dare il tempo alla società di appartenenza, che ha fatto tanto per te, per riorganizzarsi. Ovviamente niente da dire sul rendimento in campo di Morosini: dal punto di vista tecnico posso solo ringraziarlo, finisce qui. Morosini è diventato quello che è diventato in questi sei mesi. Quando l’ho preso pensavo si rigenerasse e questo è accaduto. Ha fatto benissimo ma ricordiamoci che c’è una squadra che gli ha permesso di fare benissimo e che ha fatto qualcosa come 35 punti. Dal punto di vista strettamente calcistico la partenza di Morosini è un dazio che una società in fase di crescita deve ancora pagare. Questo non toglie che la volontà della proprietà sia di costruire squadre sempre più competitive. E questo passa anche attraverso sacrifici e qualche intoppo. Garantisco che la volontà della proprietà è quella di creare un Sudtirol sempre più forte. Questo non è un passo indietro ma una difficoltà dal punto di vista del campo che ci è capitata”

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Il calciomercato degli ex Berretti del Monza tra crescita e nuove avventure

A breve il calcio dei giovani avrà la sua ripresa: in attesa della definizione del protocollo sanitario cui attenersi per allenamenti e...

Calciomercato Monza, Tommaso Morosini potrebbe partire: c’è la fila per il centrocampista biancorosso

Terminata la fase degli acquisti, il Monza dovrà ora sfoltire la rosa. Tra i possibili partenti c'è il centrocampista Tommaso Morosini: nonostante...

Calciomercato Monza, dopo Colpani anche Giulio Donati è biancorosso!

Dopo la definizione del colpo Andrea Colpani dell'Atalanta, come vi avevamo anticipato ieri il Monza ha acquistato anche Giulio Donati. Nonostante la...

Calciomercato Monza, i brianzoli non si fermano: c’è l’accordo per il centrocampista under Colpani

La dirigenza del Monza è prossima a chiudere un'altra pedina in mediana che risponde al nome di Andrea Colpani (99), under di...

Playoff serie B, lo Spezia è la prima finalista: Chievo a picco!

Nella prima semifinale di ritorno per i playoff di serie B, lo Spezia ha ribaltato il 2-0 dell'andata. Al Picco gli uomini...