venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAC MonzaCalcio scommesse: la Corte di Giustizia Federale respinge il ricorso dell'Alessandria. Monza...

Calcio scommesse: la Corte di Giustizia Federale respinge il ricorso dell’Alessandria. Monza in Prima Divisione

La Corte di Giustizia Federale ha accolto il ricorso dell’ex presidente del Ravenna Gianni Fabbri prosciogliendolo da ogni addebito, dello Spezia Calcio annullando la penalizzazione di un punto ed ha ridotto la penalizzazione nei confronti del Benevento da 9 a 6 punti: sono queste le principali decisioni comunicate oggi al termine della camera di consiglio iniziata ieri sotto la presidenza del dottor Giancarlo Coraggio al termine delle udienze di secondo grado.

Respinto il ricorso dell’Alessandria: confermata quindi la retrocessione dei grigi. Per il Monza è oramai Prima Divisione (anche se l’ufficialità si avrà solamente mercoledì 24 agosto, quando si riunirà il Consiglio Federale per ratificare il ripescaggio dei biancorossi).

Respinti anche i ricorsi di Marco Paoloni, Cremonese, Viareggio, Reggiana, Davide Saverino, Carlo Gervasoni, Piacenza, Giorgio Veltroni (presidente dell’Alessandria) e Giorgio Buffone.

Parzialmente accolto il ricorso della Virtus Entella e del Portogruaro Summaga.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO