Home AC Monza Calciomercato Monza, Galliani a Telenova: 'Smentisco Mancosu, Berlusconi forse al Brianteo per...

Calciomercato Monza, Galliani a Telenova: ‘Smentisco Mancosu, Berlusconi forse al Brianteo per Monza-Spal, mi ha chiesto di prendere l’11esimo giocatore. Ibra? Magari tra un anno’


L’ad del Monza Adriano Galliani è intervenuto a Telenova per fare il punto sulla squadra e sul calciomercato.

Galliani cosa pensa di questi stadi chiusi?

“Mi dispiace da monzese, da tifoso pazzo di questa squadra, di non aver potuto festeggiare con i nostri tifosi. Questi stadi vuoti danno una tristezza infinita. Con lo stadio vuoto mi sembrano tutte amichevoli, non mi pare che siano della partite vere. Speriamo, almeno parzialmente, di ritornare presto ad una condizione di normalità. Nel frattempo stiamo facendo un sacco di lavori al Brianteo. Abbiamo dotato di poltroncine anche alle curve. Quando abbiamo preso il nostro stadio era uno stadio non agibile, ora sta diventando un gioiellino. Il prossimo anno se dovessero essere Serie A miglioreremo ancora. Spero che i tifosi siano orgogliosi di quello che stiamo facendo”.

Anche in società c’è grande entusiasmo. 

“Silvio Berlusconi è innamorato del Monza, mi chiama tutte le sere per chiedermi cosa sto facendo. Spero che un giorno non chiami per dirmi di fermarmi un attimo e non comprare più giocatori. Sono fortunato di avere un amico e un presidente che mi stimola a migliorare sempre di più. Quando ieri sera ho detto a Silvio che avevano preso di Frattesi, il nostro 10mo acquisto, lui mi ha risposto di prendere anche l’undicesimo così facciamo una squadra intera”.

L’undicesimo potrebbe essere Mancosu?

“Mancosu non è un obiettivo del Monza. Io non smentisco mai, in questo caso però devo dire che non è un nostro obiettivo. Abbiamo una squadra fortissima, possiamo stare anche così. Da qui alla fine, però, potremmo fare ancora un colpettino, una mezza punta”.

Dopo l’amichevole con il Milan, quali sono state le sue sensazioni?

“Io e Berlusconi abbiamo seguito la partita in tv, non abbiamo potuto andare a San Siro a causa della positività del presidente. Mi è dispiaciuto da morire. Penso che abbiamo giocato molto bene, eravamo 2 a 1 fino alla fine. Questo è di buon auspicio. L’anno scorso abbiamo battuto il Benevento alla prima in Coppa Italia, poi siamo andati a Firenze e nonostante la sconfitta ci siamo convinti di avere per le mani una squadra fortissima. Contro il Milan ho avuto le stesse sensazioni, mi è sembrato di avere costruito una squadra importante”.

Ibrahimovic è sato a lungo una suggestione, con il Monza in A possiamo tornare a sognare?

“Quest’anno era un po’ un gioco che facevamo con Ibra. Il suo ingaggio non è per il momento fattibile per il Monza. Se saremo in A un pensierino lo faremo, in B era impossibile. Ci siamo divertiti a sognare. Con Zlatan abbiamo un rapporto bellissimo. un rapporto di affetto, anche se per un anno non ci siamo parlati perché c’era rimasto male del fatto che l’avessi ceduto al Psg. Quella volta però fui costretto a darlo via”.

Dal Milan al Monza, come è cambiato il suo lavoro?

“La mia passione per il calcio è totale. Io sono con il Monza, la squadra che ho sempre amato, non importa se ho fatto otto finali di Champions, quello che conta per me oggi è solo il Monza. La mia passione è sempre la stessa, prendere Maric o Van Basten non fa la differenza”.

Chi è la favorita per la promozione?

“I bookmaker danno il Monza favorito, poi Brescia e Spal dietro a noi. Queste sono le quote, di solito ci azzeccano. Al momento ci danno così”.

Il Milan può regalare qualche sorpresa?

“Speriamo. Io che di professione tifoso mi accontenterei di un Milan in Champions e di un Monza in A. Metterei subito firma”.

Sarà il Monza ad aprire il campionato. Lei e Berlusconi sarete sugli spalti?

“Non lo so ancora, speriamo con tutto il cuore di esserci”.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Coppa Italia, l’Albinoleffe di Zaffaroni elimina la Ternana. Il Monza attende la vincente di Potenza – Triestina

La Ternana cade in casa nel primo turno eliminatorio di Coppa Italia: passa l'Albinoleffe l'dell'ex Monza Marco Zaffaroni con il punteggio di...

Calciomercato Monza, non solo Marin: anche il trequartista Verre nel mirino di Galliani e Antonelli

È Valerio Verre l'ultima idea del Monza per il centrocampo. A riferirlo è Gianluca Di Marzio su Sky Sport, durante il programma "Speciale Calciomercato". Il giocatore della...

Compleanni biancorossi – Auguri ad un centravanti del Monza!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...

Hrc Teamservicecar: quest’anno nessuna campagna abbonamenti, ma una tessera sostenitore

Per la stagione 2020/21, che partirà il prossimo 11 ottobre, il Teamservicecar HRC Monza non proporrà la campagna abbonamenti. La situazione di...

Calcio Monza, il report del 22/9: seduta mattutina improntata sulla tattica

Allenamento mattutino per il Monza quest'oggi a Monzello. La sessione, svoltasi sul campo sintetico, è stata improntata sulla tattica, sia di reparto...