venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAC MonzaCAPUANO "SOSPETTA" SUL MONZA: "I GIOCATORI ERANO BROCCHI, ORA FENOMENI. SAPEVO CHE...

CAPUANO “SOSPETTA” SUL MONZA: “I GIOCATORI ERANO BROCCHI, ORA FENOMENI. SAPEVO CHE SAREBBE FINITA IN PARITA’ COL RAVENNA “

Così l’allenatore della Paganese, Ezio Capuano dopo l’inutile vittoria con il Sud Tirol: ‘Retrocediamo in piedi: tre squadre a 32 punti. E’ una retrocessione strana perchè c’è stata una sentenza che non voglio commentare, perchè i calciatori del Monza sono diventati in pochi giorni da brocchi a fenomeni e perchè sapevamo che Monza-Ravenna sarebbe finita in parità. Abbiamo recuperato dodici punti al Sud Tirol e sei al Monza, sbagliando solo un tempo con lo Spezia, che è stato fatale. L’unico rammarico è la partita fatta a Monza: ai ragazzi a fine gara dissi che se fossimo retrocessi era colpa di quel pareggio. Così è stato. Io devo ringraziare la proprietà, che mi ha sempre sostenuto, che ci ha messo tutto, comprando quattordici calciatori a gennaio. Non conosco il mio futuro. Una cosa la so: che se Trapani mi chiedesse di riallenare la Paganese, accetterei senza dubbi’.

(fonte calciomercato.com)

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO