Home AC Monza Finale Benevento-Monza 3-4 - Chiudete le valigie, si va a Firenze!

Finale Benevento-Monza 3-4 – Chiudete le valigie, si va a Firenze!

BENEVENTO-MONZA 3-4 (0-2)

Marcatori : 5′ Bellusci (M) 17′ Finotto (M) 49′ Iocolano (M) 51′ Tello (B) 83′ Tello (B) 88′ Finotto (M) 94′ Viola rig. (B)

Benevento (4-4-2): Montipò; Maggio, Letizia, Antei, Caldirola; Tello, Viola, Improta (1’st Schiattarella), Insigne (20’st Kragl); Coda, Armenteros (13’st Sau) All. F. Inzaghi (Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Tuia, Volta, Gyamfi, Di Serio, Vokic)

Monza (4-3-1-2): Lamanna; Sampirisi, Scaglia, Bellusci, Lepore; Armellino (37′ Rigoni), Fossati (20’st Anastasio), Iocolano; Chiricò (15’st D’Errico); Finotto, Brighenti All. Brocchi (Sommariva, Galli, Lora, Marconi, Mosti, Negro, Di Munno, Marchi, Franco)

Arbitro: Sig. Di Martino di Teramo (Mastrodonato-Palermo)

Ammoniti: Lepore (M) Improta (B) Fossati (M) Tello (B) Lamanna (M) Anastasio (M) Antei (B)

Una gara folle, che ha consegnato agli spettatori del Vigorito emozioni dall’inizio alla fine, regala al Monza la seconda qualificazione della stagione: stavolta è un successo pesante, perché ottenuto a domicilio e al cospetto di una delle principali favorite nella corsa alla massima serie

90′ – Ulteriori cinque minuti di gioco: Finotto abbatte Tello in area di rigore e Viola accorcia (è 3-4!) , ma nonostante l’occasione finale di Sau il Monza va a Firenze

88′ – Incertezza dell’ex Novara Montipò, che non blocca la sfera crossata dalla destra da Lepore, così Finotto può firmare anch’esso la propria doppietta: è 2-4!

83′ – Ancora Tello si fa trovare pronto sul traversone di Maggio: è 2-3!

75′ – In una manciata di minuti sono sanzionati sia Anastasio sia Antei

70′ – La perdita di tempo costa il cartellino giallo a Lamanna

69′ – Una bordata di Kragl sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina sfiora il palo: nell’azione successiva sempre l’austriaco conclude sopra la traversa

65′ – L’austriaco Kragl ex Foggia sostituisce Insigne, mentre è Fossati a lasciare spazio ad Anastasio

64′ – Dopo un inizio forsennato di secondo tempo le squadre, complice la serata tropicale, paiono rifiatare

60′ – Tocca a D’Errico fornire possesso palla e qualche inventiva al Monza: si accomoda in panchina Chiricò

58′ – Tra i locali entra Sau, rinforzo di mercato inseguito dal Monza: l’ex Cagliari darà manforte in avanti

55′ – L’autore della rete giallorossa è sanzionato: seconda ammonizione anche per il Benevento

51′ – Serviva un gol al Benevento per rimanere in partita e lo trova Tello, il suo destro infila Lamanna dopo la deviazione di Fossati: 1-3!

49′ – Su servizio di Finotto è Iocolano a calare il tris di prima intenzione: 0-3!

47′ – Proprio Schiattarella si divora il gol: Lamanna di nuovo perfetto su Coda, lanciato davanti a lui in solitudine da Insigne, poi il subentrato conclude fuori

46′ – Benevento e Monza cominciano la ripresa: nelle fila dei padroni di casa Schiattarella prende il posto di Improta

Il Monza capitalizza al meglio le occasioni della fase iniziale, andando a riposo con due reti di vantaggio: importante la prestazione di Lamanna che si oppone più volte ai tiri di Coda, Improta, Insigne e Viola

45′ – Ci saranno quattro minuti aggiuntivi: il colpo di testa di Antei su cross di Caldirola va fuori

42′ – Ancora decisivo il portiere ospite: il sinistro di Insigne è deviato in calcio d’angolo

38′ – Un intervento di Fossati su Maggio costa al capitano brianzolo l’ammonizione

37‘ – Esce anzitempo Armellino, vittima di un infortunio: al suo posto Rigoni fa il suo debutto in maglia biancorossa

35′ – Il Benevento spreca una buona opportunità: Viola difatti calcia in alto una punizione

31′ – Sfida aperta tra Coda e Lamanna: Insigne serve un altro pallone dalla fascia e l’attaccante di prima intenzione conclude verso l’angolino, ma Lamanna non si fa sorprendere

29′ – Annullata per offside la segnatura di Brighenti: il Monza avrebbe potuto chiudere i conti

27′ – Passa un giro di orologio e per una trattenuta su Iocolano si guadagna il giallo Improta

26′ – Lepore è il primo a finire sul taccuino dei cattivi: ammonizione

25′ – Sono ancora Improta con un tiro che sorvola la traversa e Viola, quest’ultimo su calcio piazzato, a cercare di dimezzare le distanze, ma Lamanna mantiene inviolata la propria porta

17′ – Contropiede letale dei brianzoli: a tu per tu con Montipò Brighenti appoggia a Finotto una palla solo da insaccare. E’ 0-2!

13′ – Sempre sul versante di sinistra i giallorossi imbastiscono azioni: la manovra Improta-Coda porta a un tiro di punta del secondo, conclusione che lambisce il palo. Poco dopo Insigne prova ad imbeccare Coda, ma Lamanna chiude in uscita

8′ – Il Benevento prova subito a raddrizzare il punteggio: pericoloso Coda su traversone di Improta, Lamanna attento respinge l’inzuccata in calcio d’angolo

5′ – Monza in vantaggio: tocca a Bellusci approfittare dell’incertezza della difesa campana su punizione di Lepore da posizione defilata. Il colpo di testa vale lo 0-1

4′ – Nessuna emozione nei minuti iniziali: è fase di studio tra le due squadre

1′ – Comincia il match valevole per il Secondo Turno di Coppa Italia: tra una settimana chi si imporrà stasera tra Benevento e Monza potrà giocarsi un’ulteriore qualificazione sul terreno di gara della Fiorentina: Benevento in maglia giallorossa con pantaloncini e calzettoni neri, Monza in divisa da trasferta bianca con banda rossa

Squadre pronte alla gara

Prepartita con complimenti reciproci tra Adriano Galliani e Pippo Inzaghi: per il primo il Benevento è “Probabilmente la squadra più forte della Serie B”, mentre per il secondo il Monza “Non c’entra come nomi con la Serie C”

Si accende l’atmosfera al Vigorito

Fasi di riscaldamento per le due formazioni: i locali scelgono i giocatori che hanno avuto maggiore confidenza col campo nelle amichevoli, mentre gli ospiti effettuano un solo cambio tra gli undici che una settimana fa hanno superato l’Alessandria: in difesa Sampirisi rileva Anastasio

Lo schieramento dei biancorossi (foto Ac Monza)

19.10 Monza e Benevento sono arrivate allo stadio Vigorito, tra poco le formazioni ufficiali. In Campania fa molto caldo.

Il Monza allo stadio

18.30 Le squadre stanno arrivando al Ciro Vigorito: a breve tutte le novità sulle formazioni. Fa molto caldo a Benevento: la temperatura poco dopo le 18.00 è di quasi 40 gradi.

18.20 Tanto entusiasmo nel precampionato dei sanniti, che hanno conosciuto in settimana l’avversario della prima di campionato: il Pisa. Le amichevoli (di prestigio quelle con Fiorentina e Cittadella) sono state tutte vinte e solo una la rete incassata: l’ossatura di qualità intelaiata sul 4-4-2 non potrà che migliorare col maggiore minutaggio dei colpi del mercato

Monza mai vittorioso col Benevento: leggi qui i precedenti

18.10 Sarà pure una rimpatriata tra amici in salsa rossonera quella che attende Silvio Berlusconi, Adriano Galliani, Cristian Brocchi e Pippo Inzaghi, ma sarà una gara molto importante: il Monza si testa con una delle principali favorite della Serie B, col sogno di giocare a Firenze.

Al Vigorito è atteso anche un manipolo di tifosi del Monza (leggi qui)

Buonasera amici di Monza-News, Antonio Sorrentino vi dà il benvenuto per questa diretta testuale dedicata a Benevento-Monza, 2° turno della Coppa Italia. Vivremo insieme minuto per minuto tutte le emozioni di questa lunga sera che potrebbe proiettare il Monza a giocarsi un turno di Coppa Contro la Fiorentina.

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Biancorossini, i risultati del week end. Monguzzi: ‘Vi racconto i progetti della mia Berretti’

La Berretti cade di misura contro il Renate (in fondo all'articolo l'intervista a Mister Monguzzi a Binario Sport, foto Ac Monza), mentre...

Pianese-Monza sabato a Grosseto: via alla prevendita, gli ultras della Curva Pieri in pullman

Il Monza informa che è aperta la prevendita per i biglietti del Settore Ospiti per assistere alla decima giornata del Campionato 19-20...

Cori offensivi contro gli avversari: Monza multato. Bellusci a rischio squalifica

Il Giudice Sportivo ha comminato una multa di 1.000 euro al Calcio Monza perché alcuni sostenitori hanno rivolto cori offensivi nei confronti...

Diretta live Pianese-Monza (sab. 19/10, h.15:00): un arbitro campano in Maremma

Sono stati comunicati gli arbitri relativi alla 10^ giornata di campionato. Per ciò che concerne il match tra Pianese e Monza è...

Compleanni biancorossi – Auguri a due monzesi anni ’70!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...