giovedì, Febbraio 25, 2021
Home AC Monza Finale Monza-Juventus U23 1-2: Marchi regala l'impresa ai torinesi, due rigori puniscono...

Finale Monza-Juventus U23 1-2: Marchi regala l’impresa ai torinesi, due rigori puniscono Brocchi

Domani alle 20,30 torna l’appuntamento con Binario Sport: tra gli ospiti Nicola Mosti e Alfredo Magni

MONZA-JUVENTUS U23 1-2 (1-0)

Marcatori: 22′ Finotto (M) 72′ Marchi rig. (J) 76′ Marchi rig. (J)

Monza (4-3-1-2): Lamanna; Lepore (10’st Sampirisi), Scaglia, Paletta, Anastasio; Armellino (10’st D’Errico, 30’st Iocolano), Fossati, Morosini (24’st Rigoni); Machin Dicombo (24’st Mosti); Mota Carvalho, Finotto All. Brocchi (Sommariva, Chiricò, Brighenti, Rauti, Marconi, Franco, Gliozzi)

Juventus U23 (4-2-3-1): Loria; Di Pardo, Coccolo, Mulè, Beruatto (1’st Frabotta); Muratore, Toure; Zanimacchia (38’st Peeters), Portanova (1’st Marchi), Rafia (17’st Marques); Brunori (13’st Del Sole) All. Pecchia (Nocchi, Dadone, Vrioni, Dragusin, Delli Carri, Minelli)

Arbitro: Sig. Carrioni di Castellammare di Stabia (Salama-Lazzaroni)

Ammoniti: Marchi (J) Paletta (M) Scaglia (M) Mulè (J) Sampirisi (M)

La prima della classe cade dopo un girone: alla Juventus U23 basta un doppio rigore, causato da Paletta e traformato da Marchi, per infliggere al Monza il suo secondo ko

88′ – Protesta il Monza per un fallo di mano nell’area juventina

85′Fossati cerca di indirizzare l’iniziativa di Iocolano: palla fuori

84′ – Con Iocolano prima (per D’Errico infortunato) e Peeters i cambi sono ultimati

81′ – Fendente di Mosti sventato da Loria

76′ – Per un altro intervento di Paletta sull’eugubino altro tiro dagli undici metri per la Juventus U23: Marchi lo realizza con freddezza, è 1 a 2!

73′ – Dal dischetto l’ex Marchi è implacabile: è 1 a 1!

72′ – Concesso un rigore per fallo di mano di Paletta

69′Rigoni e Mosti subentrano a Morosini e a Machin Dicombo

65′ – Monza pericoloso su corner con Scaglia

64′Paletta intercetta la sfera servita da Marchi

62′ – Tocca all’ex azulgrana Marques: sostituito il tunisino Rafia

58′ – Nell’attacco piemontese Brunori fa spazio a Del Sole

55′D’Errico e Sampirisi entrano al posto degli ex salentini Armellino e Lepore

54′Anastasio si spinge sino all’area rivale, ma il tiro è ribattuto dall’incrocio dei pali

50′ – Il ritmo si mantiene elevato: a fare la partita sono ora gli ospiti

46′ – La gara riprende col doppio cambio ospite: Frabotta e Marchi rilevano Beruatto e Portanova

Le squadre vanno negli spogliatoi dopo una prima frazione ricca di spunti: Monza in vantaggio grazie al cinismo di Finotto, ma Juventus U23 intraprendente

43′Brunori e Zanimacchia mettono in difficoltà la difesa locale: Lamanna respinge di piede in corner

39′Lamanna impegnato dal cross di Zanimacchia dalla destra prima e dal tiro da fuori di Muratore poi

38′ – Ancora Lepore prova la bordata: mira imprecisa

35′ – A due angoli ospiti fa seguito l’azione di Machin Dicombo, ma non ne nasce con Armellino una vera occasione

30′ – Il bel fraseggio offensivo tra Fossati e Lepore mette Morosini, puntuale nell’inserimento, in buona posizione, ma da due passi la mira è difettosa

26′ – Ospiti che ci provano con Muratore, tra due loro tiri dalla bandierina

25′ – Il cavallo di ritorno manda il Monza in gol per la ventesima volta di fila: eguagliato il bottino realizzato col Cittadella un anno fa col terzo centro personale alla Juventus U23

22′ – Letale Finotto, che risolve di destro la mischia sortita dalla punizione sulla sinistra conquistata da Anastasio e calciata da Morosini: ottava rete in campionato, è 1 a 0!

20′ – Tutt’altro che irresistibile la battuta di Fossati sugli sviluppi del secondo angolo a favore

18′ – Percussione da sinistra di Anastasio: il napoletano infine (decentrato) all’altezza del dischetto, ma senza precisione

15′ – La gara è giocata a viso aperto: possesso brianzolo e ribaltamenti di fronte dei torinesi

11′ – Gran giocata di Machin Dicombo, venticinquesimo titolare stagionale, che va via ai difensori con tunnel e palleggio: il portiere ospite ne blocca in due tempi la conclusione di sinistro

10′ – Punizione alta di Anastasio

Il tifo della Curva Pieri

6′ – La veloce ripartenza dei piemontesi porta Zanimacchia a concludere dalla sinistra in modo pericoloso: Lamanna è attento

2′ – Sono di Lepore e Fossati i primi squilli del Monza: il tiro del primo è deviato da Loria in corner, quello da lontano del secondo scema a lato della porta ospite

1′ – Partiti! Monza in maglia rossa con la banda bianca, Juventus in divisa bianconera

L’ingresso delle due squadre

Solo Di Pardo, Toure, Portanova e Brunori sono al contrario riconfermati nell’undici di partenza da Fabio Pecchia: le fatiche della vittoriosa semifinale di Coppa Italia contro la Feralpisalò si sarebbero fatte oltremodo sentire

Rispetto al pareggio di Siena, Cristian Brocchi opta per altre tre novità: saranno del match Fossati e Morosini in mediana e Finotto in attacco, al posto di Rigoni, D’Errico e Gliozzi

Prima volta dall’inizio per l’ultimo botto di mercato: Machin Dicombo, che prende il posto di Iocolano, ha difatti esordito una settimana fa, giocando uno scampolo di minuti al Franchi

I pullman di Monza e Juventus U23 nel parcheggio dello Stadio monzese

Le curiosità del prepartita

Nonostante la posizione di centro-classifica e la differenza-reti negativa, i piemontesi fuori casa sono stati superati solo da Novara e Pro Patria, vincendo contro Arezzo, Pianese e Pro Vercelli: sette le sfide chiuse sull’1 a 1

Dopo l’avvio al fulmicotone da parte ospite (tris calato al 20′), fu Mota Carvalho a siglare il punto della bandiera bianconera: sono nove i centri del lusitano, due con la nuova maglia

La Juventus U23 partecipa per il secondo anno alla Serie C, ma essendo il Monza collocato un anno fa nel Girone B è rivale inedita: nel girone di andata fu tutto facile per i ragazzi di Brocchi, vittoriosi 4 a 1 in trasferta

FONTE FOTO: REDAZIONE MONZA-NEWS

Buon pomeriggio cari lettori di Monza-News, Antonio Sorrentino vi dà il benvenuto per questa diretta testuale di Monza-Juventus U23, valida per la ventiseiesima giornata di campionato: vivremo assieme le emozioni del match del ritorno di Marchi al Brianteo

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO