lunedì, Luglio 4, 2022
HomeAC MonzaDOSSO: "MAI PIU' AD UNA CONFERENZA STAMPA DI QUESTA SOCIETA' "

DOSSO: “MAI PIU’ AD UNA CONFERENZA STAMPA DI QUESTA SOCIETA’ “

Non partecipo alle conferenze stampa di questa società da quella (luglio 2010, Euro Hotel di Concorezzo) in cui venne presentato De Petrillo. Confesso che sarei andato martedì perché pensavo (speravo) di avere novità. Col senno del poi non sono mai stato così contento del prolungamento di una riunione di lavoro che mi ha evitato di perdere tempo con la clamorosa presa in giro del nulla trapelato dal ventre molle del Brianteo.

Beh … dai … proprio nulla in fondo no. Dall’ illuminato resoconto dell’illustrissimo Rigamonti è emerso, infatti, che le colpe della situazione sono in gran parte della stampa locale … “ I media dovrebbero avere un atteggiamento diverso: più vicini e meno contrapposti … con un atteggiamento diverso da parte dei media sarebbe più facile uscire da questa situazione … Fatico a capire perché i media sparano su una società seria … mediamente non leggo cose positive … “

Pregoooooooooo ? Ho già detto la mia sull’argomento del rapporto tra stampa locale e società e non ho cambiato di una virgola le convinzioni maturate in vent’anni di carriera. Di fronte a certe dichiarazioni l’unica arma resta quella della (amara) ironia … Avremmo dovuto scrivere dei due parenti del celebre azionista come di due fuoriclasse? Avremmo dovuto liquidare la retrocessione come una parentesi sfortunata della invincibile armata biancorossa? Avremmo dovuto celebrare le valanghe di gol del bomber Russo e magnificare il fiuto di chi era riuscito a portarlo da noi vincendo concorrenze planetarie? Avremmo dovuto spendere fiumi di dolci parole sulla strepitosa media punti di mister Verdelli? Avremmo dovuto fare tutto questo?

Ci dica, dottor Rigamonti … Anzi, no … per favore … lasci perdere … Fino a quando resterà questa società il sottoscritto non si lascerà mai più sfiorare dal dubbio di partecipare ad una conferenza stampa … Sapete quanto apprezzi la libertà e – dunque – non mi permetterò mai di dare consigli ai colleghi … Sarebbe però bellissimo se alla prossima convocazione non ci fosse nessuno di noi, giornalisti cattivi e capaci solo di sparare su una società seria … Nessuna presenza per nessuna notizia. E se ci sono (davvero) novità mandatemi, una mail. Grazie.

Fiorenzo Dosso – IL CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO