sabato, Novembre 26, 2022

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /home/customer/www/monza-news.it/public_html/wp-content/plugins/td-cloud-library/state/single/tdb_state_single.php on line 315
HomeAC MonzaEsclusiva - Allegretti a MonzaNews: ‘Stroppa è un ottimo allenatore, un tecnico...

Esclusiva – Allegretti a MonzaNews: ‘Stroppa è un ottimo allenatore, un tecnico non si valuta solo dai risultati. Futuro del Monza è luminoso’

- Advertisement -

Ascoltato ai microfoni di Monza News, l’ex calciatore di Monza e Lecco Riccardo Allegretti ha analizzato con noi l’attuale situazione del sodalizio brianzolo. Ecco le sue parole: “Il Monza ha subito tre sconfitte nelle prime uscite stagionali, è un trend decisamente poco incoraggiante. Va considerato altresì che ci sono stati diversi nuovi acquisti in questa sessione di mercato e questo impone pazienza. Le cause di queste difficoltà e i rimedi per uscire dalla crisi le conoscono solo il mister e la società, che dovranno lavorare per uscire da questo brutto periodo. Stroppa è un ottimo allenatore e soprattutto una persona seria, se affibbiamo sempre all’allenatore le responsabilità dei risultati negativi allora nelle squadre che lottano per la salvezza ci dovrebbero essere almeno 4 esoneri all’anno. Un tecnico non può essere valutato solo e sempre dai risultati, siamo all’inizio e il mister è lo stesso che ha condotto la squadra a una storica promozione in Serie A qualche mese fa”.

Riguardo alle ambizioni del Monza: “Sono stati presi giocatori importanti, l’obiettivo del decimo posto forse è un po’ azzardato ma la proprietà è ambiziosa e dunque punta automaticamente in alto, come sempre successo nella storia di chi la rappresenta. Come ho già detto, avendo inserito tanti nuovi profili all’interno della rosa che nella scorsa annata è stata promossa in Serie A ci vuole un po’ più di tempo per vedere i primi frutti”.

Sul suo passato in Brianza: “Monza è stata un’esperienza importante nella mia carriera e sono grato a chi mi ha permesso di fare due stagioni formative per la mia crescita professionale. Se un giorno dovessi ricevere una proposta dai brianzoli vorrà dire che avrò lavorato bene vista l’ambizione e il futuro luminoso che si profila all’orizzonte per il club biancorosso. Adesso sono l’allenatore della Clivense, che è una realtà nuova con grandi propositi e ampio seguito, ci stiamo impegnando tanto e siamo tutti molto determinati nel raggiungere i traguardi che ci siamo prefissati all’inizio con il presidente Sergio Pellissier”.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Andrea Papaccio Napoletano
Andrea Papaccio Napoletano
Andrea Papaccio Napoletano, classe 2000, sono giornalista pubblicista dal 2022. Da sempre appassionato di calcio e televisione, scrivo su Monza News e TvSoap, oltre ad aver collaborato in passato con diverse testate locali e nazionali.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO