mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeAC MonzaEx Monza, svaniscono i sogni di Balotelli, Boateng si gioca la salvezza...

Ex Monza, svaniscono i sogni di Balotelli, Boateng si gioca la salvezza mentre Fossati vuole alzare la Coppa!

Così come in Italia anche all’estero si stanno concludendo i campionati per cui siamo andati a controllare come si sono comportati i nostri ex giocatori.

Cominciamo dalla Germania dove si deciderà nell’ultima giornata quale squadra tra Hertha Berlino e Stoccarda si salverà e chi invece dovrà disputare i Play-out. La squadra di Berlino, con Kevin Prince Boateng titolare, arrivava da due vittorie ed un pareggio ma è incappata in una sconfitta casalinga contro il Magonza allontanando così i sogni di salvezza anticipata. Per il Boa le presenze stagionali sono salite a diciassette ed ora punta a regalare la permanenza nella Bundesliga alla sua squadra prima di chiudere la propria carriera.

Passiamo in Turchia dove è svanito il sogno europeo dell’Adana Demirspor di Vincenzo Montella, che ha pagato un finale di stagione davvero negativo con quattro sconfitte consecutive. Ad invertire la tendenza non è servito neanche il ritorno in campo di Super Mario Balotelli che, scontata la squalifica, ha fatto ritorno al centro dell’attacco non riuscendo però a trovare il gol del pareggio contro l’Alanyaspor. Nella fila dell’Adana è presente anche l’ex biancorosso Damjan Djokovic che però, da quando è arrivato nel gennaio scorso, non è mai riuscito a convincere Montella venendo utilizzato col contagocce.

Passiamo ora in Croazia dove mancano due giornate al termine del campionato e l’Hajduk Spalato di Marco Fossati è ancora in corsa per il titolo, anche se le possibilità ora sono ridotte al lumicino. La stagione del nostro ex potrebbe comunque chiudersi con un trionfo infatti a fine maggio giocherà la finale dalla Nogometni Cup, ovvero la coppa nazionale, contro il Rijeka. Il centrocampista monzese quindi potrebbe chiudere la stagione alla grande dopo un campionato giocato su alti livelli con ventiquattro presenze ed una rete.

Il Sebenico invece, avendo già raggiunto la salvezza da tempo, non ha più nulla da chiedere al campionato e l’unico ad avere degli stimoli è il nostro ex esterno offensivo Antonio Marin che punta ad entrare in doppia cifra.

Trasferiamoci a Malta dove si è conclusa la BOV Premier League, ovvero il massimo campionato locale, che ha visto il nostro ex difensore Oualid El Hasni (Floriana) qualificarsi alla prossima Conference League. Il difensore tunisino, che ha disputato una buona stagione collezionando diciassette presenze, ora proverà a raggiungere anche la finale della Coppa di Malta, competizione nella quale dovrà giocare la semifinale contro l’Hibernians, e che in finale potrebbe incontrare il suo ex compagno ai tempi del Monza Gianmarco Conti, semifinalista col Santa Lucia.

In Inghilterra si è concluso il campionato di League Two, la quarta serie locale, che ha visto il Newport County concludere la stagione con quattro sconfitte nelle ultime cinque giornate. La squadra gallese presenta tra i suoi attaccanti anche l’ex Monza Alex Fisher che ha disputato una stagione molto negativa in cui ha segnato solamente una rete in ventidue presenze, quasi tutte come subentrato. 

Facciamo ora un salto in Australia dove il Melbourne Victory, concludendo la regular season al secondo posto, si è qualificato per le finals series del campionato. L’ex biancorosso Francesco Margiotta, nelle sue ventitré presenze, non ha segnato moltissimo ma con le sue quattro reti ha regalato ben dieci punti alla sua squadra.

Concludiamo ora con quei campionati che sono ancora nelle prime fasi essendo cominciati da poche giornate. In Brasile la Tombense, impegnata nella Serie B locale, si trova ora in penultima posizione avendo racimolato solo cinque pareggi ed una sconfitta. Nella fila del club ritroviamo Matheus Paquetà che, fino ad ora, è sceso in campo in due partite disputando in tutto soli undici minuti.

In Estonia il campionato è giunto alla dodicesima giornata ed il Levadia, dove milita il nostro ex difensore Maximiliano Uggè, si trova in seconda posizione ad un punto dalla capolista. In Finlandia l’HJK, squadra dell’ex biancorosso Mehmet Hetemaj, è l’attuale capolista con diciotto punti ma, almeno per il momento, il centrocampista sta ricoprendo un ruolo più marginale rispetto alle stagioni precedenti.

Infine la Bielorussia dove non procede al meglio l’ambientamento di Filip Valencic che oltre a non aver ancora trovato il gol con la casacca della Dinamo Minsk ha perso anche il posto da titolare.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO