mercoledì, Giugno 16, 2021
Home AC Monza #ExMonza - Lo sfogo di D'Alessandro: 'Il calcio è lo specchio della...

#ExMonza – Lo sfogo di D’Alessandro: ‘Il calcio è lo specchio della nostra Nazione. A Monza…’

'Ho amato con tutto me stesso il mondo del calcio, è il mio grande sogno e sono orgoglioso di ciò che ho ottenuto. Sono partito da un paesino di 1.700 anime in piena montagna. Le recenti vicissitudini affrontate hanno incrinato quest’amore. E’ un “mondo” difficile, che nasconde insidie, falsità e “squali” come ogni ambiente ricco di interessi e denari. Senza demagogia, credo che il calcio italiano sia lo specchio della nostra Nazione caratterizzato da confusione, corruzione e incertezza”.

Così Matteo D'Alessandro, ex giocatore del Monza, in un'intervista rilasciata ad Emanuele Perego de 'La voce del Trentino'. 'Nell’estate del 2014 – ha raccontato – ho firmato un contratto triennale a Monza in serie C a cifre importanti. La società fallì e l’intera rosa passò mesi delicati. Oggi il club brianzolo è ripartito con il nuovo corso di Nicola Colombo (figlio di Felice Colombo ex presidente del Milan). In quell’anno, a gennaio, tornai in serie B a Vercelli in scadenza di contratto ma rassicurato da parole non suffragate dai fatti, invece, di accettare il trasferimento a Mantova del “vecchio amico” Ivan Juric. Il tecnico croato dopo pochi mesi andò a Crotone in B facendo una scalata straordinaria verso la A per poi tornare al Grifone in sostituzione del maestro Gasperini. Quando si parla, non a caso, di destino e sliding doors'. 

Leggi qui l'articolo completo 

 

 

http://www.lavocedeltrentino.it/

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO