sabato, Giugno 25, 2022
HomeAC MonzaForlì, Bardi: "Monza più forte di noi come individualità . Noi ce la...

Forlì, Bardi: “Monza più forte di noi come individualità . Noi ce la giocheremo col collettivo”

Il tecnico del Forlì, mister Attilio Bardi, ha presentato in conferenza stampa il prossimo impegno di campionato col Monza. L’allenatore dei romagnoli ha caricato l’ambiente: "Siamo tranquilli ma determinati ed abbiamo voglia di continuare a stupire" ha sottolineato Bardi.

– Mister, domenica col Monza sarà dunque decisiva?

"Se perderemo lo sarà in negativo, perché potremmo essere tagliati fuori. In ogni caso sarà una sfida importante, ma non finisce il campionato domenica".

– Mancherà qualcuno? Come sta la squadra?

"Evangelisti e Petrascu hanno la febbre e sono in dubbio, comunque valuterò la situazione fino all’ultimo. Certo sarebbe meglio avere tutti disponibili, però non mi dispero. Se non recupera Petrascu non so se giocherà Filippi. Di sicuro giocherà Melandri e probabilmente Oggiano".

– All’andata fu un sonante 3-0. Pensa a qualche accorgimento tattico particolare?

"Però noi finimmo in nove e subimmo i tre gol in doppia inferiorità numerica. Certo sbagliammo qualcosa, ma fino a quando fummo in dieci riuscimmo a contenere anche Gasbarroni. Domenica cercheremo di raddoppiarlo e limitarlo, tenendolo il più possibile lontano dall’area, però il Monza non è solo lui. Sarà necessaria molta intensità ma giocheremo come sempre, cercando di contrapporre il nostro collettivo alle loro individualità. Noi non abbiamo giocatori che seguono a uomo l’avversario".

– Il Monza è in difficoltà societarie…

"Parlano di difficoltà, ma anche a gennaio hanno preso giocatori di categoria. Evidentemente fino ad ora hanno pagato".

– A Santarcangelo sembravate scarichi…

"No, non lo eravamo né come voglia di vincere né come determinazione. Non abbiamo fatto la partita solo negli ultimi 16 metri".

– E’ un po’ che gli attaccanti mancano…

"E’ un po’ che facciamo fatica ad essere incisivi. Ma gli altri oramai ci conoscono e sanno prendere le giuste misure, chiudendo gli spazi".

– Il Forlì fa più punti nei secondi tempi…

"Significa che ci crediamo fino alla fine".

– Il Monza è più forte del Forlì?

"Individualmente forse sì, ma credo che nel collettivo possiamo giocarcela tranquillamente".

– Come giudica la stagione dei suoi ragazzi?

"In modo molto positivo. Ci siamo salvati con oltre dieci giornate d’anticipo. Abbiamo fatto qualcosa di grande. Non dobbiamo dimenticarcelo".

– Come affronterete queste ultime sei partite?

"Con molta tranquillità, consapevoli però della nostra forza e con la determinazione di chi vuol continuare a stupire".

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO