domenica, Luglio 3, 2022
HomeAC MonzaGasba gol, ma guardate chi è stato il miglior biancorosso...

Gasba gol, ma guardate chi è stato il miglior biancorosso…

Primo round ai ragazzi di Asta: Grauso e compagni superano 1-0 il Bassano di Rastelli conquistando così vantaggio di poter giocare per due risultati su tre nel ritorno di domenica prossima al Mercante.

Questa settimana abbiamo considerato le pagelle di Giorno, Gazzetta dello Sport e Monza News: per le prime due testate la media di squadra si attesta sul 6,45, mentre per Monza News il voto medio è 6,86.

Le valutazioni individuali spaziano da un minimo di 6,00 (9 casi sui 33 voti dei titolari) ad un massimo di 8,00 (presente solo nella pagella di Grauso firmata Monza News); il voto più ricorrente è 6,5 (13 volte su 33, pari a circa il 40% dei giudizi espressi). Per la quarta volta in stagione nessun biancorosso riceve una valutazione negativa: tale situazione si era già verificata contro il Fano nell’ultimo turno di campionato ed in occasione delle vittoriose trasferte di S. Giusto Canavese e Mantova.

Miglior biancorosso di giornata è Paolo Valagussa, che ottiene questo riconoscimento per la seconda volta nelle ultime tre gare: dal 7,00 ottenuto a Busto Arsizio, dove firmò l’importantissima rete del successo, il giovane centrocampista biancorosso passa ad un più lusinghiero 7,17, a testimonianza del suo strepitoso momento di forma.

Il resto del podio è occupato da tre dei giocatori più esperti scesi in campo. In seconda posizione troviamo Andrea Gasbarroni e Claudio Grauso: il primo ha realizzato il gol partita, mentre il secondo, che ha ricevuto il voto individuale più alto di giornata (8,00) si è distinto per la puntualità e la precisione nel doppio lavoro di sarto della trama di gioco e distruttore delle idee altrui. La terza piazza va a Davide Cattaneo (6,83), giocatore rigenerato rispetto a dodici mesi fa, che ha saputo comandare al meglio una linea difensiva orfana dell’infortunato Polenghi.

Positiva – ma non è una novità – la valutazione assegnata mister Asta (6,67): il tecnico biancorosso ha saputo infondere nei suoi il giusto spirito per affrontare un match così importante e delicato.

Sufficienza piena per l’arbitro Ripa di Nocera Inferiore, nonostante gli ospiti recriminino per la mancata concessione di un calcio di rigore su Berrettoni affossato da Franchino nella ripresa.

Di seguito il riepilogo delle pagelle individuali.

Castelli 6,00

Franchino 6,50

Cattaneo 6,83

Franchini 6,00

Anghileri 6,67

Grauso 7,00

Valagussa 7,17

Vita 6,67

Gasbarroni 7,00

FInotto 6,00

De Cenco 6,67

(Calliari s.v.)

(Nitride 6)

(Bugno s.v)

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Luca Viscardi
Luca Viscardi
Luca Viscardi nasce a Milano il 25 agosto 1982. Per “colpa” di uno zio appassionato si innamora del Monza in occasione di un non certo memorabile pareggio tra i biancorossi e la Reggiana nel 1993: da quel pomeriggio le presenze al Brianteo diventeranno un appuntamento fisso. Frequenta il Liceo Zucchi mentre il Monza combatte in serie B, e si iscrive all’Università quando i biancorossi perdono in casa contro il Pisa nel settembre 2001. Nel 2006 si laurea in Economia, specializzandosi nel settore delle consulenze aziendali. E’ il 2010 quando si propone come collaboratore per Monza News, e in quell’occasione conosce Stefano Peduzzi: inizia così una lunga collaborazione che sfocia presto in amicizia e che trasforma la passione per il calcio e la scrittura in un impegno sempre più coinvolgente. Dal 2012 collabora con alcune testate che seguono il campionato di Serie C, mentre dal 2014 diventa telecronista per Elevensports per le partite casalinghe della Giana Erminio. L’anno seguente si iscrive all’albo dei giornalisti pubblicisti; nelle ultime stagioni sportive ha lavorato nell'Ufficio stampa di due società attualmente militanti in Serie D.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO