sabato, Luglio 2, 2022
HomeAC MonzaGIORGI: "NON MI SPAVENTA L'ATTACCO DEL RENATE, CE LA GIOCHEREMO COME SEMPRE"

GIORGI: “NON MI SPAVENTA L’ATTACCO DEL RENATE, CE LA GIOCHEREMO COME SEMPRE”

Vi proponiamo l’intervista del dopo partita a Filippo Giorgi

Oggi ha giocato dal primo minuto dopo tanto tempo?

“Non giocavo da un girone, ho fatto tre gare ad ottobre, poi sono stato operato ai polmoni e oggi sono rientrato e sto bene".

Nelle occasioni un cui l’abbiamo vista all’opera, abbiamo constatato che oltre a difendere le piace anche tener palla e partecipare all’azione, conferma?

“A me piace giocare la palla, sono un difensore atipico. Giocando con gente come Polenghi e Cattaneo, due grandi giocatori, ma anche due grandi persone sempre pronte a parlare a noi giovani aiutandoci a crescere, sto acquisendo sempre piu’ sicurezza”.

Dal campo vi siere accorti del calo fisico mentale che avete avuto nei primi minuti del secondo tempo?

“Si ce ne siamo accorti, nel primo tempo abbiamo fatto una grande partita e dovevamo chiuderla. Nel secondo tempo abbiamo avuto tutti un calo e fortunatamente Castelli in due occasioni ci ha salvato ”

Conferma che Castelli ha parato anche il secondo tiro finito sul palo, poiche’ Asta non aveva ancora visto il filmato e non era sicuro?

“Si lo confermo Paolo ha fatto due grandissimi interventi.”

E’ bravo anche di testa in fase offensiva?

“In allenamento proviamo sempre le situazioni di palla inattiva in area avversaria e oggi si sono visti i risultati, poi con Gasbarroni tutto piu’ facile.

Ci crede ai Playoff?

“Noi daremo il massimo fino alla fine, giocheremo tutte le partite per vincere. Dobbiamo tenere conto dei punti di penalizzazione e tutte le vicende societarie che sono successe durante l’anno.

Ma ce la metteremo tutta e lotteremo fino alla fine.”

Contro il Renate affronterete uno dei migliori attacchi della categoria, come vi comporterete?

“Hanno sicuramente un buonissimo attacco, contro di loro all’andata abbiamo fatto una buona partita e non meritavamo di perdere, dovremo stare concentrati e ce la giocheremo come sempre”

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Gabriele Passoni
Gabriele Passoni
Gabriele Passoni nasce a Milano il 18 marzo 1976.Dopo il diploma in Ragioneria e diverse esperienze professionali da oltre vent'anni lavora per una Multinazionale Americana. Da sempre tifoso milanista ma con i colori biancorossi nel cuore. Segue il Monza da sempre e nel 2012, due anni prima di appendere le scarpe al chiodo, inizia per divertimento e hobby la carriera gionalistica presso Monzanews come editore. Ha collaborato anche negli anni con le testate del "Il Giorno" e del "Giornale di Merate" e chissà cosa lo aspetta nel futuro...:"Mi piace intervistare sportivi giovani e meno giovani che trasmettano la passione alle nuove generazioni come fu trasmessa a me da bambino e che continua ancora oggi."

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO