lunedì, Luglio 4, 2022
HomeAC MonzaIl ds Tridico: "Commosso dall'applauso della curva. Il ripescaggio? Ci speriamo"

Il ds Tridico: “Commosso dall’applauso della curva. Il ripescaggio? Ci speriamo”

Queste le dichiarazioni post-partita di Vincenzo Tridico, direttore sportivo del Monza, al termine del match di Crema che ha decretato una volta per tutte la retrocessione dei biancorossi in Seconda Divisione.

– Direttore, dalla curva sono arrivati comunque applausi: volete ringraziare?

"Mi ha commosso l’applauso del pubblico. E’ un segno di maturità da parte loro. Le vicende di questi giorni magari verranno a nostro favore".

– Vuol dire che seguirete da vicino il processo di Cremona?

"Sicuramente. Ed anche il discorso ripescaggio. Non tralasceremo nulla. Non a caso abbiamo riconfermato il mister già una settimana fa: farlo dopo il risultato di oggi sarebbe stato troppo facile. Ha dimostrato di saper dare qualcosa di importante per questa squadra e per questa piazza".

– Facciamo un passo indietro: oggi bisogna fare un bilancio e si può dire che la società ha sbagliato ad aspettare troppo nella fase di Verdelli?

"Sono stati fatti degli errori: quando si perde bisogna saper fare un passo indietro e ammettere di aver sbagliato qualcosa. Ad iniziare da me, per passare dalla società e dalla squadra, tutti insomma. A posteriori, vedendo i risultati di Motta, dico che è arrivato tardi l’esonero di Verdelli. Sinceramente però in quel momento pensavamo di fare bene. Non ci siamo riusciti purtroppo".

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO