lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaIl Pistolotto di Gianni Santoro - Il trionfo del Monza un cerchio...

Il Pistolotto di Gianni Santoro – Il trionfo del Monza un cerchio che finalmente si chiude positivamente

- Advertisement -

Per me e per quelli della mia generazione, il trionfo del Monza è come un cerchio che finalmente si chiude, positivamente, a distanza di oltre quarant’anni.

Ho vissuto da ragazzo le delusioni di Modena, di Pistoia, la partita maledetta con il Lecce nel ’79 e il successivo spareggio di Bologna col Pescara e l’ennesima amarezza della stagione successiva, la serie A lì a un passo ma poi… puff, evaporata per l’ennesima volta.

Al punto che quasi ti rassegni al fatto che per il Monza non ci sia spazio tra i grandi. Gli anni passano, inesorabili, in serie A ci arriva il Chievo, il Treviso, il Carpi, il Sassuolo, il Crotone, il Frosinone, il Benevento, lo Spezia, ma il Monza, il TUO Monza no, anzi… peggio!

Il TUO Monza fallisce non una, ma ben due volte, e raschia il fondo del barile dopo essere precipitato nel punto più basso.

Poi, un giorno, cambia tutto, come nelle favole, e comincia un’altra storia.

Una storia con un lieto fine, che forse è solo un lieto… inizio.

Gianni Santoro, 100×100 Monza

foto Buzzi

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News