mercoledì, Maggio 12, 2021
Home AC Monza Il punto di Andrea Guazzoni: 'Monza, sognare non costa nulla. Basta critiche...

Il punto di Andrea Guazzoni: ‘Monza, sognare non costa nulla. Basta critiche eccessive…’

“Se sognare un po’ è pericoloso, il rimedio non è sognare di meno ma sognare di più”. Lo scriveva Marcel Proust e in fondo possiamo farlo anche noi tifosi biancorossi, delusi e storditi dagli ultimi risultati negativi. Non costa nulla. La promozione diretta è un’impresa, le possibilità sono oggettivamente ridotte, ma i bagaj ci devono provare. La squadra attraversa un periodo di evidente involuzione, diversi giocatori sono appannati e manca lucidità. Tutto vero, ma non è il momento dei processi perché il campionato (per fortuna) non è ancora concluso. C’è da finire bene la stagione regolare e preparare ancora meglio i play-off. Per questo mi piacerebbe una “tregua” alle critiche e al diffuso pessimismo del momento, per il bene del Monza e per non cancellare anzitempo il grande sogno. Visti gli ultimi risultati le critiche ci stanno, per carità, anche nei confronti dell’allenatore che la società si ostina a confermare nonostante la frenata in classifica. Ma c’è un obiettivo da centrare che è più importante di tutto, critiche e polemiche comprese per le quali ci sarà tempo. A bocce ferme. Non difendo nessuno, ma ho una grande passione per il Monza. E penso che una “tregua” nelle critiche, feroci e spesso eccessive, potrebbe soltanto fare bene. A tutti noi che abbiamo il biancorosso nel cuore.

Andrea Guazzoni

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO