mercoledì, Giugno 29, 2022
HomeAC MonzaLA POLIZZA PER LA SALVEZZA

LA POLIZZA PER LA SALVEZZA

La polizza salvezza del Monza si chiama Gianfranco Motta. Non sappiamo ancora se il Monza ci arriverà alla fine della stagione (ma ci sono dei segnali positivi in questo senso), ma quel che è certo è che il tecnico brianzolo vuol fare di tutto per salvare i suoi evitando anche i temutissimi play out. Il Monza, manco a dirlo, è una delle più serie candidate a giocarsi nuovamente la permanenza in Prima Divisione agli spareggi: ha fatto un mercato in fretta e furia, sono arrivate tante giovani incognite e ci sono ancora dei buchi nella rosa che fanno propendere il tecnico per un solo modulo: il 5-3-2. Ma Motta non è uno che si piange addosso, tanto che domenica qualche collega, vedendolo sorridente, gli ha chiesto per quale motivo stesse sorridendo: "E cosa dovrei fare?" la risposta schietta dell’allenatore brianzolo.

Motta sta lavorando insieme al suo staff per portare gli ultimi acquisti ad un buon livello di condizione. Qualche risultato positivo si è già ottenuto, tanto che sia Velardi sia Nappello potrebbero presto trovarsi con una maglia da titolare. Si tenterà successivamente di recuperare Campinoti, giovane su cui la società vuole dare una nuova chance (magari in un ruolo diverso da quello di difensore?).

La novità di Foggia intanto sarà Castelli: si punterà al cambio di portiere per dare serenità a tutto il reparto difensivo. C’è fiducia nel clan biancorosso per la trasferta in Puglia: dopo il successo di Reggio, è cresciuta la fiducia del gruppo, soprattutto per quando si giocherà fuori casa. E’ ormai lampante che questa squadra possa dare il meglio di sè in contropiede. Sarà così anche allo Zaccheria?

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO