domenica, Aprile 11, 2021
Home AC Monza Serie B risultati della 25^ giornata: davanti frenano tutte, la classifica aggiornata

Serie B risultati della 25^ giornata: davanti frenano tutte, la classifica aggiornata

Nel primo anticipo la Salernitana acquista campo nel secondo tempo, ma non riesce a scalfire il muro emiliano: la Reggiana si porta a casa un punto prezioso, allungando a 7 gare la propria serie utile, mentre i campani, pur recriminando per non aver centrato il quinto colpaccio esterno, ha retto bene le assenze.

Il Venezia spaventa la prima della classe, che è stata sinora superata solo dagli arancioneroverdi: a Mazzocchi, andato a bersaglio nel primo tempo, risponde Haas, che a metà dei secondi 45′ concretizza quello che col passare dei minuti era divenuto una sorta di assedio; è il quinto pareggio di fila empolese.

Chievo, Lecce e Spal potevano accorciare sulle prime: Aglietti incappa nella terza sconfitta di fila (autorete decisiva di Renzetti) dopo la striscia utile di tredici gare, i rossoblu per la prima volta esultano in casa; Corini accarezza con Maggio il tris di vittorie sino alla beffa finale di Busellato; salgono a sette le partite senza successi per Marino, condizionato dal rosso a Mora dopo pochi minuti (Rivas e Montalto ne approfittano al volo, Folorunsho spegne le velleità di Esposito dopo il bis dell’honduregno).

Invece per Frosinone, Pisa e Pordenone l’obiettivo era rafforzare le chance playoff: la centesima cadetta di Nesta, spareggi esclusi, è una disfatta (doppietta di Buonaiuto, Baez e Ciofani), in parte perché Ariaudo non è fortunato a raddrizzare lo svantaggio subito; i nerazzurri riacciuffano con Vido e Mazzitelli (destro al volo) i veneti esaltati da Dalmonte e Meggiorini (spettacolare rovesciata) nei primi 45′; ai neroverdi, che si aggrappano a Ciurria imbeccato dalla cavalcata di Musiolik nelle fasi iniziali di gioco, i marchigiani replicano col rasoterra di Mosti, servito a puntino da Dionisi.

Si aggregano al gruppetto di chi ha la bocca agrodolce Monza (quarta casalinga senza vittorie) e Cittadella (una nelle ultime sette): la vetta è di fatto congelata.

A chiudere il programma quanto espresso a Chiavari: al colpo di testa di Ayé replica quello di Pellizzer; giusto premio per i liguri, che si erano visti sventare da Joronen il penalty di De Luca, ma per alimentare le speranze di salvezza occorre fare di più che muovere per la prima volta la classifica nel girone di ritorno.

Le partite della 25^ giornata:

Venerdì 26

Reggiana-Salernitana 0-0

Empoli-Venezia 1-1

Sabato 27

Cosenza-Chievo 1-0

Cremonese-Frosinone 4-0

Pescara-Lecce 1-1

Pisa-Vicenza 2-2

Pordenone-Ascoli 1-1

Spal-Reggina 1-4

Monza-Cittadella 0-0

Virtus Entella-Brescia 1-1

Classifica: Empoli 46, Monza 43, Salernitana-Venezia 42, Cittadella 40, Chievo-Lecce 39, Spal 37, Frosinone-Pisa-Pordenone 33, Reggina 32, Cremonese 29, Reggiana-Vicenza 28, Brescia 27, Cosenza 26, Ascoli 22, Pescara 19, Virtus Entella 18

FONTE FOTO: VIRTUS ENTELLA – FACEBOOK

Antonio Sorrentino

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO