sabato, Aprile 17, 2021
Home AC Monza Serie B 27^ giornata: il Chievo cade in casa col Vicenza, Monza...

Serie B 27^ giornata: il Chievo cade in casa col Vicenza, Monza 2°. La classifica aggiornata e gli highlights

Clicca qui per vedere gli highlights della 27^ giornata di serie B

Le prime gare di sabato pomeriggio arridono alle squadre fuori casa: sono in particolare pesanti i punti colti dalla Salernitana a casa Pecchia, che così cade per la seconda gara di fila; decisivo il colpo di testa di Djuric, rammarico grigiorosso per un assist di Colombo non capitalizzato da Gaetano. Un rigore di Valoti vale un colpo di spugna su 8 turni senza i 3 punti: per Grassadonia, che Drudi costringe a giocare un tempo in inferiorità numerica, è il primo scivolone in quattro match. Sono i finali di tempo a regalare a Nesta l’esultanza alle pendici della Sila: le firme giallazzurre sono straniere, di Novakovich e Szyminski.

Reti bianche all’Arena Garibaldi-Anconetani e al Comunale di Chiavari: se per Pisa e Reggina il punto non aiuta nella rincorsa ai quartieri alti, ma muove la classifica ferma nell’ultima giornata, è una spartizione della posta che abbatte Vivarini, ancora senza vittorie nel girone di ritorno e senza aggancio contingente a Sottil.

Venezia e Monza sono chiamate a scalare posizioni: i lagunari, dopo un brillante inizio di sfida, sono sorpresi dall’ennesimo guizzo di Ayé, con le Rondinelle che legittimano il risultato grazie al palo e alla traversa che nella ripresa fermano l’islandese Bjarnason; i viscontei ritrovano la vittoria casalinga che mancava dal 30 dicembre, regolano con una rete per tempo (colpo di testa di Frattesi e calcio di rigore di Gytkjaer) i ramarri.

La prima della classe Empoli impatta in casa con il Cittadella; toscani che passano in vantaggio con il trequartista Bajrami al 23′, ma vengono ripresi da Proia al 64′. Ora la capolista è a tre punti avanti rispetto al Monza. Il Lecce dilaga a Reggio nell’Emilia, salentini che ipotecano i tre punti già nella prima frazione, grazie alla doppietta di Coda (un rigore) e Majer; chiude le ostilità Stepinski col secondo penalty del match, emiliani in dieci dal 53′ per il rosso ad Ajeti. Nel posticipo del lunedì il ChievoVerona perde 1-2 col Lanerossi Vicenza a domicilio, micidiale uno-due berico nel primo tempo con Lanzafame e l’ex Luca Rigoni; non basta la reazione veemente clivense che accorcia su rigore all’88’ con Giaccherini.

Le partite della 27^ giornata:

Sabato 6

Cosenza-Frosinone 1-2

Cremonese-Salernitana 0-1

Pescara-Spal 0-1

Pisa-Reggina 0-0

Virtus Entella-Ascoli 0-0

Venezia-Brescia 0-1

Monza-Pordenone 2-0

Domenica 7

Empoli-Cittadella 1-1

Reggiana-Lecce 0-4

Lunedì 8

Chievo-Vicenza 1-2

Classifica: Empoli 50, Monza 47, Salernitana 46, Venezia 45, Lecce 43, Chievo 42, Cittadella-Spal 41, , Frosinone-Pisa 37, Vicenza 34, Brescia-Pordenone-Reggina 33, Cremonese 29, Reggiana 28, Cosenza 26, Ascoli 23, Pescara 22, Virtus Entella 20

FONTE FOTO: LANEROSSI VICENZA – FACEBOOK

Antonio Sorrentino

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO