lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaLamanna: 'La mia parata? Sono attimi veloci. Sappiamo che siamo forti, ma...

Lamanna: ‘La mia parata? Sono attimi veloci. Sappiamo che siamo forti, ma restiamo umili. Berlusconi ci dà…’

- Advertisement -

Vi proponiamo la conferenza stampa integrale di Eugenio Lamanna, portiere biancorosso che ha salvato il risultato nella vittoria contro la Pro Vercelli.

– Eugenio, partiamo da quella parata prodigiosa (sulla punizione di Quagliata, ndr): quanto è stato difficile tirare via il pallone dalla porta?
“Sono attimi veloci, quindi non ho pensato tanto. Sicuramente sapevo che alla Pro Vercelli ci sono ottimi tiratori, ho provato a stare fermo fino all’ultimo e mi è andata bene”.

– Da dietro quanto ti sembra forte questo Monza?
“Che sia forte lo sappiamo, ma dobbiamo sempre sapere soprattutto che dobbiamo mantenere l’umiltà che stiamo già dimostrando e la capacità di sapere soffrire perché tutte le partite sono difficili e la dimostrazione l’abbiamo avuta questa sera (ieri sera, ndr). Anche se si hanno più occasioni, è anche difficile crearle”.

– Hai avuto anche i complimenti di Berlusconi. So che sei abituato a palcoscenici di Serie A, ma qua al Monza c’è un po’ di Serie A?
“Io ho riscontrato un’organizzazione e una voglia di fare oltre ad una mentalità da categoria superiore. Tutto fa parte di un progetto impostato per raggiungere una mentalità e un modo di fare esemplare, che dobbiamo avere”.

Le parole di Brocchi e Lamanna

Pubblicato da Monza News su Sabato 14 settembre 2019

– La presenza di Berlusconi cosa vi dà?
“Ci dà tanto. Una persona del suo calibro ci dà molto sotto l’aspetto motivazionale. E’ una fortuna averlo qui quando giochiamo e anche fuori casa. E’ un’arma in più anche per noi”.

– Avete creato già un bel solco in classifica: avete capito chi potrà essere la vostra antagonista?
“In questo momento siamo ancora all’inizio e dobbiamo pensare solo a noi. Poi una partita alla volta soffriremo e manterremo questa mentalità. Si vedrà più avanti”.

– C’è mancato poco che facessi un assist vincente…
“Ho visto Chiricò che correva verso la porta e ho provato. Domenica scorsa ho sbagliato a rinviare, stavolta mi è andata meglio”.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News