venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAC MonzaLE PAGELLE: CASTELLI UNA GARANZIA. IACOPINO, ROMANO E NAPPELLO SHOW!

LE PAGELLE: CASTELLI UNA GARANZIA. IACOPINO, ROMANO E NAPPELLO SHOW!

Monza-Avellino: le pagelle di Manuele Schenoni

CASTELLI 7 Incolpevole sul gol, fondamentale la deviazione sul palo sul tiro di Thiam, sicuro in uscita; una garanzia assoluta.

UGGE’ 5 L’anello debole della difesa; se si propone non riesce ad arrivare fino in fondo alla fascia quindi le sue sortite risultano inutili, quando difende è un pericolo per i propri compagni. Deve accendere un cero a Castelli nell’ incredibile errore che ha spianato la strada all’assolo di Thiam.

CATTANEO 5,5 In collaborazione con Campinoti e Fiuzzi ha regalato il gol del pareggio all’Avellino; dalla sua esperienza ci aspettiamo molto di più.

CUSARO 6 Gioca da libero, il che è tutto dire; però l’ex cesenate mostra sicurezza ed offre una gara senza sbavature.

FIUZZI 4,5 Alzi la mano chi lo riconosce; lento, sovrappeso, impacciato con la palla tra i piedi e inoltre non sa più difendere. Forse un po’ di riposo gli gioverebbe.

CAMPINOTI 6,5 Sull’azione del gol ha colpe, è vero, ma quando si propone e crossa è una gioia per gli amanti del calcio; non può giocare arretrato, dovrebbe stare almeno venti metri davanti.

IACOPINO 7 Cuore di capitano e gol numero quaranta; il cross di Campinoti era solo da spingere in rete ma lui c’era. Peccato per l’infortunio.

( Da Matta 6,5 Entra e sembra non aver voglia, poi scopri che si è reso pericoloso ben tre volte e si è proposto con i movimenti giusti; in crescita)

ROMANO 7 I suoi non sono cross, sono pennellate, un peccato non sfruttarle; inoltre combatte di spada e di fioretto.

VELARDI 6 Poco a poco sta acquistando in condizione e offre alcuni spunti in cui si intravede qualità.

COLACONE 6 Il solito generoso attaccante, il solito sciupone davanti alla porta.

( Ferrario S.V.)

KYEREMATENG 4 L’anello debole dell’attacco. Non ne azzecca una, i movimenti sono sempre sbagliati, è indolente.

( Nappello 7 Un giocatore di calcio, con annessa la voglia che non può mancare ad un ventenne).

MOTTA 5 Il mister ci scusi, ma a volte sembra che sia lui a non voler vincere le partite; capiamo sia obbligato dalla assurda regola degli under ma provare a cambiare gli uomini non è un delitto. Persevera con Uggè e Kyeremateng mentre i risultati non gli stanno dando ragione.

AVELLINO : Fumagalli 7 Labriola 6 ( Zappacosta 6 ) Porcaro 5,5 Cardinale 6 Stigliano 6,5 Herrera 7 ( Falzerano s.v. ) Malaccari 6 D’Angelo 6,5 Millesi 6 Thiam 7 Zigoni 5 ( Correa 6 ) All. Bucaro 6

Arbitro Sig. La Penna 7 Ottimo arbitraggio, pulito e senza errori.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO