giovedì, Gennaio 27, 2022
HomeAC MonzaLe pagelle di Monza-Pro Piacenza: Giudici una sentenza, ma c'è un reparto...

Le pagelle di Monza-Pro Piacenza: Giudici una sentenza, ma c’è un reparto che fa la differenza!

Monza-Pro Piacenza: le pagelle di Antonio Scirtò

Liverani 6: Partita di ordinaria amministrazione per il portiere ex Paganese e Catania. Interventi facili e sicuri, il pacchetto arretrato lo aiuta parecchio. 

Adorni 6.5:  In costante crescita, migliora partita dopo partita e si dimostra attento e impeccabile confermando il trend positivo delle ultime giornate. Sempre più suo il posto da titolare.

Caverzasi 7: In perfetta sintonia col compagno di reparto Riva, trova anche la gioia del primo gol con la maglia del Monza in Serie C.

Riva 7: Tre ingredienti: testa, cuore e gambe. Il difensore biancorosso questa sera conferma di essere un muro là dietro, annullando qualsiasi percussione dei non facili clienti Messina, Alessandro e La Vigna. Perfetta la sintonia con Caverzasi e buone le spinte che permettono ai compagni di recuperare palla.

Origlio 6.5: Prezioso il suo ritorno da titolare dopo l’infortunio. Qualche sbavatura iniziale ma si rifà con una buonissima prestazione e tanti palloni forniti a centrocampo e in attacco.

Tomaselli 6.5: Buono  l’esordio per il classe '99 col compito non facile di sostituire D'Errico sulla fascia sinistra. Lui si impegna, ce la mette tutta e nonostante qualche sbavatura riesce a rendersi pericoloso per la retroguardia piacentina. Il tempo è dalla sua parte e sicuramente potrà tornare utile a Zaffaroni  in questo finale di stagione.

(Dal ’65 Carissoni 5.5: entra ma oltre a non incidere perde alcuni palloni che creano non pochi pericoli per la difesa biancorossa)

Palesi 6.5: Disputa una buona partita ed è utile sia in fase di copertura sia in fase propositiva. Peccato per quell’ingenuità costata il giallo al compagno di reparto Guidetti.

Guidetti 6.5: Bene in fase di impostazione e di copertura, specie se davanti ci sono due clienti scomodi come Barba e Messina. Lui fa il suo compito e lo fa bene. Costretto al fallo tattico, si prende una giusta ammonizione che però non macchia la sua buona prova.

Giudici 7: Sentenza nel vero senso della parola. Si dimostra una spina nel fianco per la difesa rossonera e porta in vantaggio i biancorossi con quel sinistro da fuori area. Corre, spinge e fornisce tanti palloni in attacco ed è utile anche in difesa quando intercetta il tiro di un avversario nel primo tempo. 

(Dal ’90 Tentardini sv)

Mendicino 5.5: Ancora una prestazione non pienamente sufficiente per l’attaccante ex Cosenza che ancora fa fatica ad entrare negli schemi di Zaffaroni e a trovare la sintonia col compagno di reparto Cori. Mancano ancora sette partite e speriamo che metta in campo tutte le sue qualità il prima possibile. Non manca molto alla fine del campionato.

(Dal ’65 Cogliati 6: entra e recupera due buoni palloni che però non riesce a concretizzare. Da il suo apporto positivo alla partita, ma potrebbe fare molto di più viste le sue qualità tecniche)

Cori 6.5: Buona la prestazione dell’attaccante laziale a cui manca solo il gol. Sportellate in attacco e falli tattici presi a centrocampo che rallentano le avanzate piacentine. Se giocasse cosi da qui a fine stagione possiamo contare sicuramente su di lui per arrivare ai play off.

All. Zaffaroni 6.5: Prepara molto bene la partita e la scelta di lanciare Tomaselli al posto dello squalificato D’Errico gli dà ragione. Se la squadra è solida e compatta il merito è suo.

Pro Piacenza Gori 6; Paramatti 6, Messina 6.5, Battistini 5, Belotti 5, Ricci 6 Cavagna 5.5, La Vigna 6.5, Barba 6.5; Alessandro 6; Abate 6. All Pea 6

 

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Scirtò
Antonio Scirtò nasce a Milano il 5 gennaio 1995. Da sempre appassionato di calcio, segue il Monza dal 2012 e collabora con Monza News dall'aprile 2015. Nel 2018 ha aperto un canale su youtube in cui commenta le partite del Monza e non solo

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO