lunedì, Luglio 4, 2022
HomeAC MonzaLe parate di Castelli e il gol di Valagussa ci consegnano la...

Le parate di Castelli e il gol di Valagussa ci consegnano la vittoria più importante!

Pro Patria Monza: le pagelle di Gabriele Passoni

Castelli 8 – Il migliore in campo, compie tre prodezze che salvano i Biancorossi per l’ennesima volta e ci regalano tre punti fondamentali.

Franchino 6 – Buon primo tempo dove corre avanti e indietro e chiude tutti gli spazi. Macchia la sua prestazione commettendo un errore grossolano al limite dell’area avversaria che fa partire la Pro Patria in contropiede e a meta’ secondo tempo si fa espellere per un entrataccia.

Franchini 7 – Sostituisce Polenghi e lo fa in maniera impeccabile, con eleganza e sicurezza bloccando in tutte le occasioni gli attaccanti avversari.

Cattaneo 7 – Copre gli spazi con disinvoltura e fa ripartire l’azione, un giocatore ritrovato.

Anghileri 6,5 – Blocca i fortissimi attaccanti Bustocchi che lo mettono in difficolta’ in diverse occasioni, ma lui con grande personalita’ limita le loro inziative e nel secondo tempo prova a spingersi in avanti con grande generosita’.

Grauso 6,5 – Combatte, recupera palloni, da respiro alla manovra e in due occasioni e’ costretto a fermare gli avversari in maniera scorretta venendo espulso, saltera’ la prossima gara.

Valagussa 8 – Corre tutta la partita, lotta, e’ l’ultimo ad arrendersi e al 84′ segna il gol puo’ valere un intera stagione. Straordinario.

Vita 7 – Gioca una partita in una posizione molto arretrata rispetto al solito, corre avanti e indietro. Al 92′ recupera in difesa l’ennesimo pallone e cerca di innescare un azione in contropiede. Inesauribile.

Gasbarroni 6,5 – Un altra partita sottotono,condizionata anche da un problema fisico che lo ha tormentanto per tutta la gara, dopo un campionato giocato a livelli elevatissimi. Mezzo punto in piu’ per l’ottavo rigore su otto realizzati.(Nitride 6,5 – entra e da una mano a compagni ormai esuasti, combatte come un leone su ogni pallone bloccando tutti gli avversari che gli vengono incontro. Un giocatore fondamentale per questo finale di stagione).

De Cenco 6,5 – Non segna, ma fa un lavoro sporco, facendo sponde e creando spazi ai compagni, finisce la partita esausto.

Ravasi 7 – Primo tempo giocato ad altissimo livello, subisce tantissimi falli e nonostante la giovane eta’ mostra un spiccata personalita’.Viene sostituito dopo la prima espulsione. (Bugno 6,5 – entra e dimostra subito di essere in clima partita coprendo e conquistando diversi falli in ripartenza).

Asta 7 – Una furia, mette in campo una formazione prettamente offensiva, che mette subito in difficolta’ la difesa avversaria. Non sbaglia un cambio e nonostante la squadra rimanga in 9,trasmette ai ragazzi la sua energia e alla fine conquista una meritata e sofferta vittoria.

Arbitro sig. Serra 4 – Arbitro inadeguato per condurre una partita cosi’ importante. Inverte i falli,concede un rigore, non ne vede altri, non da il vantaggio in diverse occasioni a sfavore di entrambe le squadre. Espelle giustamente Artaria e Franchino, mentre e’ molto fiscale con Grauso su entrambe le ammonizioni che porteranno alla sua espulsione.

Pro Patria: Sala 5,5; Bonfanti 6, Pantano 6, Vignali 6,5 (Greco 6); Nossa 6,5, Polverini 6, Artaria 5, Bruccini 6, Serafini 6,5; Giannone 7; Cozzolino 6,5 (Falomi 6). All. Firicano 7.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Gabriele Passoni
Gabriele Passoni
Gabriele Passoni nasce a Milano il 18 marzo 1976.Dopo il diploma in Ragioneria e diverse esperienze professionali da oltre vent'anni lavora per una Multinazionale Americana. Da sempre tifoso milanista ma con i colori biancorossi nel cuore. Segue il Monza da sempre e nel 2012, due anni prima di appendere le scarpe al chiodo, inizia per divertimento e hobby la carriera gionalistica presso Monzanews come editore. Ha collaborato anche negli anni con le testate del "Il Giorno" e del "Giornale di Merate" e chissà cosa lo aspetta nel futuro...:"Mi piace intervistare sportivi giovani e meno giovani che trasmettano la passione alle nuove generazioni come fu trasmessa a me da bambino e che continua ancora oggi."

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO