martedì, Giugno 28, 2022
HomeAC MonzaMacalli: "Metodi diversi per i contributi dei giovani tra Prima e Seconda...

Macalli: “Metodi diversi per i contributi dei giovani tra Prima e Seconda Divisione”

Si e’ tenuto oggi l’incontro con i club e i vertici della Lega Pro. La riunione ha preso in esame vari temi: nella prima parte, alla presenza dei vertici della Covisoc, con il presidente Cesare Bisoni, è stato illustrato il budget finanziario, documento divenuto obbligatorio per le iscrizioni per la nuova stagione. Il budget finanziario è lo strumento attraverso il quale si può verificare lo stato di salute finanziario di un club lungo tutto l’arco della stagione.

Nel pomeriggio, invece, si è analizzato il sistema di regolamento di distribuzione delle risorse per l’impiego dei giovani, derivanti dalla legge Melandri.

"E’ stato un incontro proficuo con le società – ha detto Mario Macalli, Presidente della Lega Pro – sui temi all’ordine del giorno, tra i quali anche quello sulle strategie di valorizzazione dei giovani calciatori. Sulle regole di distribuzione delle risorse, dal confronto con le società, sono emerse sia la possibilità di utilizzare il criterio della media età dei giocatori, sia quella di tenere in considerazione anche criteri quali il bacino di utenza e la classifica in modo più pregnante. Gli elementi e i metodi saranno applicati diversamente tra la Prima e la Seconda Divisione”.

Ufficio stampa Lega Pro

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO