venerdì, Luglio 1, 2022
HomeAC MonzaMaurizi: "Conoscevamo i punti deboli del Monza. Loro mai veramente pericolosi"

Maurizi: “Conoscevamo i punti deboli del Monza. Loro mai veramente pericolosi”

E’ un mister Agenore Maurizi galvanizzato dalla salvezza quello che si presenta in sala stampa al termine di Pergo-Monza. I suoi uomini – grazie al gol di Galli – sono riusciti laddove il Monza ha invece fallito.

– Mister, finalmente salvi…

"Il mio pensiero va a tutti quei giocatori che hanno trovato poco spazio e che non si sono trovati bene sotto la mia gestione. Essere un giocatore che sta ai margini è qualcosa che dà fastidio e quindi il mio pensiero va a loro".

– Il gol arrivato su calcio d’angolo: schema provato?

"No, a caso (ride, ndr). Sapevamo i punti deboli del Monza, lo avevamo già visto nella partita di andata. Ci siamo riusciti: sono bravi coloro che danno i tempi giusti e coloro che fanno sì che si esegua in modo corretto il calcio da fermo. Caccavallo, Galli e i quattro in barriera".

– E poi si è cercato di proteggere il risultato in una partita che non finiva più, con sette minuti di recupero…

"Abbiamo fatto 6/7 contropiedi a campo aperto, ma abbiamo preferito gestire il risultato. Anche perché dopo i primi 10/15 minuti della ripresa, il Monza non si è dimostrato pericoloso a parte l’errore di Profeta in uscita".

– Ha ricordato i giocatori che sono scesi poco in campo: è stata una stagione vissuta tra mille difficoltà. Una squadra che non ha espresso molte volte il bel gioco: lei che ne dice?

"Ci sono state partite migliori a livello di bel gioco, ma alla fine contano i risultati nel gioco. Merito comunque di tutti, anche dei magazzinieri. Il risultato va diviso per tutti".

– Ha una dedica particolare per questa salvezza?

"A mia moglie e ai miei figli".

– E il prossimo anno?

"Adesso godiamoci la salvezza. Poi vediamo il prossimo anno che succede".

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO