martedì, Luglio 5, 2022
HomeAC MonzaMediavoti: il Monza rifiorisce al Giglio! Bugno e Palumbo sopra gli altri

Mediavoti: il Monza rifiorisce al Giglio! Bugno e Palumbo sopra gli altri

Attento, cinico, sicuro: il Monza visto a Reggio Emilia è il lontano parente del brutto anatroccolo travolto a domicilio dal Sorrento. La mano di Gianfranco Motta plasma una squadra coperta ma micidiale in contropiede, capace di conquistare il successo senza mai rischiare di essere raggiunta neppure durante il confuso assalto finale dei padroni di casa.

Una famosa riflessione filosofica invita a “non esaltarsi troppo nelle vittorie e non deprimersi eccessivamente nelle sconfitte”: fermiamoci dunque all’analisi delle pagelle settimanali per provare a valutare in modo oggettivo il rendimento di Iacopino e compagni.

Questa settimana abbiamo a disposizione le valutazioni degli inviati di Monza News, Esagono, Giorno, Gazzetta dello Sport e del Giornale di Reggio: la testata emiliana valuta la prova dei biancorossi con un voto medio pari a 6,00. Più elevate le pagelle della Gazzetta dello Sport (6,14) e del Giorno (6,23), mentre l’Esagono (6,68) Monza News (6,73) distribuiscono i voti più elevati. Le cinque bocciature di settimana scorsa sono diventate altrettante promozioni e tutti gli undici biancorossi sono stati valutati positivamente: una vera inversione di rendimento!

Il titolo di migliore in campo spetta in condivisione a Bugno e Palubo, entrambi accreditati di una media pari a 6,70: il terzino sinistro, all’esordio in campionato, regala una prova generosa e incisiva, riuscendo a mettere più volte alle corde i dirimpettai granata. Il mediano di scuola Napoli sfodera una prestazione maiuscola contribuendo con ossigeno e fosforo al successo biancorosso. Una citazione anche per Valagussa (6,60), all’esordio assoluto con la maglia del Monza: il giovane del vivaio si candida seriamente per un posto nell’undici titolare.

Ecco il riepilogo delle valutazioni individuali:

Marcandalli 6,10

Uggè 6,40

Cattaneo 6,20

Fiuzzi 6,30

Cusaro 6,30

Bugno 6,70

Iacopino 6,50

Palumbo 6,70

Valagussa 6,60

Ferrario 6,00

Colacone 6,10

Il primo ad alzarsi dalla panchina è Boscaro: cinque valutazioni pari a 6,00 per il giovane centrale, apparso sicuro soprattutto nel gioco aereo.

Velardi ha sostituito Ferrario guadagnando tre voti validi per una media di 6,17. Solo due sufficienze per Romano, subentrato a gara in corso per la seconda volta.

Mister Motta conquista un positivo 6,60: le mosse del tecnico biancorosso – la conferma del modulo, la scelta degli interpreti – hanno avuto l’esito sperato.

Sufficienza anche per l’arbitro Maresca di Napoli nonostante l’intervento di Aya su Ferrario avrebbe meritato oltre al rigore anche il cartellino rosso. Qualche dubbio anche su di una trattenuta di Uggè ai danni di Matteini, ammonito per simulazione.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Luca Viscardi
Luca Viscardi
Luca Viscardi nasce a Milano il 25 agosto 1982. Per “colpa” di uno zio appassionato si innamora del Monza in occasione di un non certo memorabile pareggio tra i biancorossi e la Reggiana nel 1993: da quel pomeriggio le presenze al Brianteo diventeranno un appuntamento fisso. Frequenta il Liceo Zucchi mentre il Monza combatte in serie B, e si iscrive all’Università quando i biancorossi perdono in casa contro il Pisa nel settembre 2001. Nel 2006 si laurea in Economia, specializzandosi nel settore delle consulenze aziendali. E’ il 2010 quando si propone come collaboratore per Monza News, e in quell’occasione conosce Stefano Peduzzi: inizia così una lunga collaborazione che sfocia presto in amicizia e che trasforma la passione per il calcio e la scrittura in un impegno sempre più coinvolgente. Dal 2012 collabora con alcune testate che seguono il campionato di Serie C, mentre dal 2014 diventa telecronista per Elevensports per le partite casalinghe della Giana Erminio. L’anno seguente si iscrive all’albo dei giornalisti pubblicisti; nelle ultime stagioni sportive ha lavorato nell'Ufficio stampa di due società attualmente militanti in Serie D.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO