Home AC Monza Monza-Como, il derby più 'intermittente' della storia: i precedenti di una partita...

Monza-Como, il derby più ‘intermittente’ della storia: i precedenti di una partita mai banale, ma quella volta con Agnolin…

Monza e Como non si trovano di fronte regolarmente visto il loro altalenare fra le varie categorie del calcio italiano (i lariani vantano 13 campionati in serie A oltre a 34 in serie B). La loro si può pertanto definire come la rivalità più “intermittente” del calcio italiano e resta comunque  una di quelle calcisticamente più sentite, un contesto che non ha eguali nel resto del pianeta calcistico nostrano.

Monza-Como 2-1: il nostro Stefano Peduzzi impazzisce ai gol di Vita e Foglio

E anche la storia ci mette il suo zampino: il Como ha fatto visita al Monza in partite valide per il campionato 41 volte e i precedenti sono in equilibrio perfetto con 13 vittorie del Monza ed altrettante degli ospiti e 15 pareggi. Anche il computo dei gol è in parità con 48 a testa. L’ultima visita dei lariani a Monza risale alla nona giornata del campionato di prima Divisione 2014/2015: terminò 2-1 per i biancorossi guidati da Pea (in gol Vita, Foglio e Le Noci).

Tanti gli episodi che sono rimasti nella storia nelle disfide:  lo spareggio di Bergamo nel campionato di serie C del 4 giugno 1967 con il Monza guidato da Luigi Radice che terminò il campionato a pari punti con i lariani guidati da ErcoleTrezzi: un gol di Maggioni mandò in delirio i diecimila tifosi giunti dalla Brianza e quella sera molti monzesi accolsero i pullman di ritorno dalla trasferta in un tripudio di gioia.

Per contro, il 13 aprile 1980 al “Sada” segnò una delle beffe più clamorose per i biancorossi: il Como era in vetta alla classifica di serie B ed era sotto per 3-1 (per il Monza gol di Francesco Vincenzi e doppietta di Massaro, per il Como gol di Cavagnetto) e segnò al 73′ con Pozzato. Nel forcing finale all’ 89′ Nicoletti, sfiorato alle spalle dal biancorosso Giusto, si aggiustò il pallone con una mano e l’arbitro, l’internazionale Luigi Agnolin da Bassano del Grappa, fischiò fra lo stupore generale un calcio di rigore tanto che nessuno riuscì a capire come mai uno dei migliori fischietti al mondo non avesse sanzionato un plateale fallo di mano. Nicoletti trasformò il penalty battendo Marconcini e poi si scatenò l’ira dei tifosi, dei giocatori ed anche dei dirigenti biancorossi. Uno di loro aggredì Agnolin che fu costretto a lasciare lo stadio dopo le 20.00, tra due ali di gente inferocita debitamente scortato.

Lo scandaloso derby degli anni 80

Nicoletti, che quell’anno si aggiudicò il titolo di capocannoniere della serie B, alcuni giorni dopo confessò: «Dopo la partita andai dai giornalisti e dissi: il rigore non c’era. Agnolin me lo rinfaccia ancora adesso…». Quell’anno i biancorossi guidati da Alfredo Magni chiusero il campionato in quinta posizione, a soli tre punti dalla zona promozione. Fu, di fatto, l’ultima annata del “Borussia di Brianza”. Il Como vinse il campionato ed approdò in serie A assieme a Pistoiese e Brescia.

Giulio Artesani

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Serie C, Crippa (Dg Renate) recrimina: ‘È la seconda volta che ai playoff ci sono state situazioni poco chiare’

Il Renate è stato estromesso dal primo turno dei Playoff nazionali di Serie C dal Novara ma non ha digerito, anche a...

Calciomercato Monza, clamoroso Ibrahimovic: ‘Galliani mi vuole, mi ha detto che a Monza ritroverei gli amici. D’altronde quando vuoi qualcosa…’

Clamorose le parole di Zlatan Ibrahimovic che lasciano una porta aperta al Monza. Lo svedese, intervistato da Sportweek, ha dichiarato: “Mi ha...

Calcio Monza, il report dell’allenamento del sabato dopo il quarto tampone: si lavora anche nel week end

E' cominciata presto la mattinata dei giocatori del Monza, che si sono sottoposti al quarto ciclo di tamponi. Alle 9.30 biancorossi pronti...

Calcio Monza, probabile un’amichevole ad Arcore

Ancora incerto il calendario delle amichevoli estive in preparazione della stagione 2020/2021. Secondo quanto appreso da Monza-News, la squadra biancorossa potrebbe giocare...

Serie B 33^ giornata: il Crotone di Stroppa e Barberis ‘vede’ la promozione. Il Livorno retrocede in serie C

Il Crotone dell'ex Monza Stroppa e del futuro centrocampista biancorosso Barberis vince il confronto diretto contro il Cittadella e fa un passo...