lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaMonza Primavera - I Palladino Boys replicano a Pisa la vittoria dell'andata:...

Monza Primavera – I Palladino Boys replicano a Pisa la vittoria dell’andata: ora c’è il Parma in semifinale!

- Advertisement -

Pisa-Monza 0-1 (0-3 agg)

Marcatori: 47′ Dos Reis (M)

Pisa: Falsettini; Mendes (48′ Biagini), Ceccanti (75′ Fischer), Macchi, Spina, Lepri, Pecchia (75′ Aliboni), Innocenti (66′ Coulibaly), Andreano(48′ Stanic), Signorini. All.: Masi A disp: Luci; Sebastiano, Nannetti, Cecilia, Lioci, Matteoli, Stigliano.


Monza: Rubbi; Abbenante (68′ Donati), Perucchetti (15′ Pedrazzini),Dragone, Nobile, Minotti, Dell’Acqua, Colombo, Pinotti (45′ Ferraris), Prinetti (78′ Marras), Salducco (45′ Dos Reis). All.: Palladino A disp: Mazza; Kassama, Monteiro, Mento, La Torre, Camarà, Orlando.

Arbitro: Sig. Longo sez. Cuneo (Taverna, Fiore)

Ammoniti: Minotti (M)

In un weekend nefasto per i colori biancorossi, a tenere alta la bandiera brianzola sono ancora una volta i Palladino Boys che sbancano per 0-1 anche il Campo Sportivo San Cataldo (contro i rivali del Pisa) e si guadagnano la semifinale playoff.

Non riesce, dunque, l’impresa ai padroni di casa che partivano dal risultato sfavorevole di 2-0 ottenuto settimana scorsa al Monzello.

La partenza dei nerazzurri è sprint: si dimostrano pericolosi già dopo 30 secondi con Panattoni e 10′ più tardi sempre con il loro numero 9, quest’oggi in gran forma; a complicare il match dei brianzoli è un cambio forzato da Mister Palladino. costretto a dover sostituire Perucchetti dopo soli 15′.

Il primo squillo ospite è al 19′, dettato da una discesa incontrastata di Pedrazzini, il quale, arrivato sulla linea di fondo, mette al centro una palla deviata da Macchi che finisce di pochissimo alta sopra la traversa.

La prima frazione di gioco termina dunque sul risultato di 0-0: i nerazzurri premono, ma il Monza tiene il risultato dalla propria parte e, complice il risultato d’andata, cerca di far scorrere l’orologio.

Campo Sportivo San Cataldo, scenario di questa semifinale di ritorno

Durante l’intervallo Mister Palladino dispone l’artiglieria pesante inserendo bomber Ferraris e Leo Dos Reis e la loro gagliardia porta immediatamente i frutti sperati, infatti dopo soli 2′ il centravanti spagnolo intraprende un’azione personale sfuggendo sull’out di sinistra a Mendes e beffando con una deviazione il n°1 avversario Falsettini: ora si fa davvero dura per il Pisa, costretto a segnare tre reti per accedere alle semifinali.

D’altro canto, in seguito al gol, i ragazzi di Palladino giocano ormai sul velluto e cercano di mantenere il vantaggio senza rischiare troppo; le occasioni, tuttavia, non tardano ad arrivare, poiché al 54′ Stanic ha l’opportunità per riaprire i conti, ma di fronte a sé trova Rubbi, il quale anche questo pomeriggio è stato sinonimo di sicurezza assoluta per la porta brianzola.

L’ultimo squillo di partita arriva a un quarto d’ora dal termine, quando Ferraris, dopo un gran dribbling, incrocia sul palo lontano, e, a portiere ormai battuto, si vede negare dal legno la gioia del gol: del resto, ormai da diversi minuti i toscani sembrano aver mollato la presa.

Termina comunque a testa alta l’avventura dei nerazzurri dalla fase playoff: i toscani escono per merito di un Monza che nel doppio confronto ha dimostrato di essere decisamente superiore.

Il prossimo avversario dei brianzoli, ora, porta il nome del Parma, già affrontato (1-1 in Brianza e 0-1 in Emilia Romagna) nella fase regolare del campionato e una delle squadre più temibili in questa fase, viste la presenza dei loro “pezzi da novanta” Camarà e Sits, scesi addirittura dalla Prima Squadra per portare i crociati verso la finale.

Questa la griglia playoff

Sabato 14 Monza-Parma e Brescia-Frosinone

Sabato 21 Parma-Monza e Frosinone-Brescia

Domenica 29 Finale – La squadra vittoriosa accompagnerà Udinese e Cesena in Primavera 1

Federico Ferrario

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Federico Ferrario
Federico Ferrario
Ciao! Sono Federico Ferrario, classe 2002, e sono iscritto alla facoltà di Scienze Politiche delle Relazioni Internazionali all’Università Cattolica di Milano. Nato interista, negli ultimi anni mi sono appassionato anche al Calcio Monza; infatti, nel tempo libero gestisco una rubrica di news e commenti post-partita sul mio canale YouTube “Federico Ferrario”. Dalla stagione 2020/21 faccio parte della squadra Monza News, con l’ambizione realizzare al più presto il mio sogno nel cassetto: diventare giornalista sportivo.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News