lunedì, Ottobre 18, 2021
HomeAC MonzaSabatino (ElevenSports) : 'Sarà una dura lotta fino a fine campionato. Il...

Sabatino (ElevenSports) : ‘Sarà una dura lotta fino a fine campionato. Il derby? Penso che…’

Il Brianteo si prepara a riempirsi di colori e di emozioni: domenica si disputerà quello che per i brianzoli rappresenta il vero derby, quello contro il Como. Il Monza ha incominciato bene quest’anno, imponendosi 3 a 0 fuori casa contro il temibile Novara. Ora il prossimo ostacolo è contro una squadra che ha dato filo da torcere al Monza all’andata: ci si aspetta un Brianteo veramente pieno di tifo e di tensione. In occasione della partita abbiamo avuto il piacere di intervistare il telecronista di Eleven Sports, Roberto Sabatino. Dal 2010 si avvicina al mondo della comunicazione come conduttore radiofonico su youngradio dove, ancora oggi, conduce Sport in Condotta ogni martedì sera in diretta dalle 20 alle 22. Collabora nella redazione di Sportitalia Tv nel 2015 dopo aver vinto il workshop e conduce tg e speciali di Serie A e B, mentre dal 2014 ad oggi è telecronista per Eleven Sports. Recentemente ha pubblicato il suo primo libro, “Noi che vincemmo a Wembley”, dedicato al successo genoano nella Coppa Anglo Italiana 1995/1996.

Roberto come sei approdato a Eleven Sports?

La mia collaborazione nasce all’alba di Sportube Tv (allora si chiamava ancora così) nell’estate 2014. Da quella data, sia da stadio che spesso da tubo nella sede milanese di Cologno, ho commentato svariate partite di tante squadre dal nord al sud Italia, comprese anche due finali di Coppa Italia Serie C, playoff e una finale per la promozione in Serie B.

Siamo a gennaio: ti aspettavi un girone così quest’anno? C’è qualche squadra che ti ha sorpreso o deluso?

Io penso sia un girone che, almeno in testa, non ha mai avuto una reale antagonista a differenza degli altri due. Il Monza ha dominato dall’inizio, come era preventivato, non trovando una reale concorrente se non se stessa. Dalle partite commentate mi ha colpito l’organizzazione della Robur Siena di mister Dal Canto, tra l’altro l’unica formazione ad aver espugnato il Brianteo. Ma un applauso lo meritano senz’altro realtà come Pontedera e Renate, che stanno andando oltre i propri limiti. Delusioni? Il cammino dell’Alessandria ogni anno è l’opposto della propria aspettativa estiva, e questo è un peccato.

Cosa ci dobbiamo aspettare invece da qui fino a fine stagione?

Secondo me dobbiamo aspettarci una vera e propria bagarre in zona playoff, dato che come detto il primo posto della promozione diretta non è assolutamente in discussione. Molte squadre, complice il mercato di riparazione, vorranno provarci. La lotta sarà dura , ma già entrare nel gruppone sarà un successo.

Un giudizio sul prossimo avversario di domenica? Che partita ti aspetti?

Il Como per quello che sono le aspettative di una neopromossa che mancava da due anni in Lega Pro, sta facendo un campionato assolutamente ai livelli preventivati, anche se spesso ha avuto più di una défaillance in casa. La coppia Gabrielloni-Ganz è tra le più temibili del Girone A, quindi andranno guardati a vista. Mi aspetto qualche trappola tattica da mister Banchini, il tecnico giramondo lariano che spesso ha sorpreso.

C’è un derby in particolare che ti è rimasto impresso?

Spero sempre il prossimo

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Marta Nava
Marta Nava, da sempre antichista ma dal cuore biancorosso. La passione per il Monza Calcio viene ereditata dal padre e dal fratello che la introducono al Brianteo quando lei era ancora adolescente. Segue assiduamente il Monza dalla stagione 2006/2007 e versa lacrime amare quel famigerato 17 giugno, giorno in cui promette a se stessa di tifare per sempre Monza e di riversare lacrime copiose come quel giorno ma di gioia. Laureata in Lettere Classiche, inizia a collaborare con Monza-News 7 anni fa nella gestione del forum e successivamente le viene affidata una rubrica che si occupa di intervistare i membri delle società avversarie in vista delle partite in campionato. Il suo sogno biancorosso nel cassetto è vedere il Monza in serie A contro Inter, Milan e Juventus.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO