mercoledì, Luglio 28, 2021
HomeAC MonzaSerie B risultati 30^ giornata: la Salernitana batte il Brescia e scavalca...

Serie B risultati 30^ giornata: la Salernitana batte il Brescia e scavalca il Monza, ora quarto. La classifica aggiornata di fine turno

La presentazione della 30^ giornata:

Il trittico ravvicinato si è chiuso aprendosi nelle Marche, dove una Cremonese in buona salute ha giocato la seconda gara di fila fuori casa. E’ finita con un pari ad occhiali tra Ascoli e grigiorossi al “Cino e Lillo Del Duca”; le due squadre, con questo 0-0, raggiungono momentaneamente rispettivamente il duo Cosenza-Reggiana (i marchigiani) e la Reggina (i lombardi).

La coppia in testa replica il campo di casa: all’U-Power Stadium sono ospiti i lagunari, sorpresi dopo schiaffi in serie dal capocannoniere Coda, ma velenosi lontani dalle mura amiche, dove hanno vinto quattro volte e perso nelle sole Pordenone e Reggio Emilia; all’ombra della Collegiata di Sant’Andrea l’Empoli ha battuto l’Entella di misura, grazie alla marcatura del terzino Casale.

Il Lecce, altra squadra ancora in trasferta e protagonista proprio a Monza e Empoli delle ultime trasferte del torneo espugna largamente a Frosinone con un perentorio 0-3 (e rigore sbagliato); in Ciociaria i salentini fanno la voce grossa con la doppietta dello scatenato Coda e il cucchiaio del promettente Pablo Rodriguez.

La Salernitana all’Arechi ha piegato di misura il Brescia rinfrancato da Clotet, che era reduce dal quarto successo di fila. E’ bastato un gol del difensore croato Bogdan a metà primo tempo, difeso efficacemente dal bunker campano nel prosieguo.

Il Chievo lungo lo Stretto non riesce a battere la Reggina, che raggiunge i Mussi Volanti al minuto 89 con l’albiceleste Denis; i clivensi erano passati meritatamente in vantaggio, nella prima frazione, col serbo Filip Đorđević.

Nello scontro diretto di Ferrara Massimo Rastelli ha dispensato la cosiddetta scossa alla sua nuova creatura Spal che ha piegato di misura, nello scontro diretto playoff, il Cittadella (gonfia la rete Floccari al 46′).

A Lignano Sabbiadoro neroverdi e nerazzurri non scenderanno in campo per l’emergenza sanitaria. Tra le gemellate Vicenza e Pescara la spuntano gli uomini di Di Carlo con un gol dell’imprescindibile Meggiorini che ridimensionano ulteriormente le ambizioni salvezza degli uomini di Grassadonia.

Completa il quadro l’incrocio tra Alvini e Occhiuzzi: nella gara-playout tra Reggiana e Cosenza è pari e patta. Non basta il vantaggio in apertura dell’ex monzese Gliozzi ai silani, ripresi dalla Regia grazie al mediano Varone a quindici minuti dalla fine.

Possono fare filotto Brescia, Cremonese, Empoli e Lecce: spetta invece alla Reggiana, caduta per la quarta volta consecutiva, darsi una mossa.

Le partite della 30^ giornata:

Venerdì 19

Ascoli-Cremonese 0-0

Sabato 20

Empoli-Virtus Entella 1-0

Frosinone-Lecce 0-3

Pordenone-Pisa (rinviata)

Reggiana-Cosenza 1-1

Vicenza-Pescara 1-0

Monza-Venezia 1-4

Spal-Cittadella 1-0

Domenica 21

Reggina-Chievo 1-1

Salernitana-Brescia 1-0

Classifica: Empoli 59, Lecce 52, Salernitana 51, Monza 50, Venezia 49, Cittadella-Spal 45, Chievo 44, Pisa 40, Brescia 39, Frosinone-Vicenza 38, Reggina 37, Cremonese 36, Pordenone 34, Cosenza-Reggiana 29, Ascoli 28, Pescara 23, Virtus Entella 21

FONTE FOTO: U.S. Salernitana 1919 – FACEBOOK

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO