Home AC Monza Serie C, Girone A - I risultati della 14^ giornata: Como ko,...

Serie C, Girone A – I risultati della 14^ giornata: Como ko, pari di Alessandria e Robur Siena. Il Renate è secondo

Le partite della 14^ giornata:

Sabato 9

Monza-Carrarese 2-2

Domenica 10

Albinoleffe-Pontedera 1-0

Arezzo-Olbia 2-1

Juventus U23-Pistoiese 0-2

Lecco-Renate 0-2

Pianese-Pergolettese 2-0

Novara-Como 2-1

Pro Patria-Alessandria 0-0

Pro Vercelli-Giana Erminio 1-1

Robur Siena-Gozzano 1-1

La presentazione della 14^ giornata:

Nessuna squadra ritrova il terreno di gioco di una settimana fa: c’è un solo derby, quello del Rigamonti-Ceppi, dove i blucelesti tornano dopo aver spremuto quattro punti dalle trasferte di Como e Carrara, quest’ultima espugnata per la prima volta in campionato da Giudici e D’Anna. Al Renate manca la vittoria da quattro gare.

Sarà proprio la Carrarese del vulcanico Baldini ad aprire le danze, nell’anticipo del Brianteo: sono di fronte i due migliori attacchi del lotto, assieme al Pontedera, e le due formazioni che sono andate in gol col numero maggiore (tredici i biancorossi, dodici i gialloblu) di pedine; nell’ultimo precedente il Monza prevalse sugli apuani 4-0, in virtù dei gol di Palazzo, Giudici, Origlio e Ponsat.

Nell’alta classifica occhi interessati a quanto avverrà sul campo della capolista da parte di Alessandria e Robur Siena, sulla carta le rivali più accreditate: i grigi, tornati alla vittoria col Novara grazie al quinto centro di Eusepi, proveranno a dilatare il momento negativo dei bustocchi, reduci un punto in due partite, invece i bianconeri riceveranno il Gozzano, superato di misura grazie alla rete di Gliozzi nella passata stagione, ma ringalluzzito dai tre punti strappati a Zaffaroni; sinora i piemontesi hanno vinto tre volte (quelle in cui sono rimasti inviolati) in trasferta, mentre i toscani si sono fatti valere una sola volta in casa.

Un risultato utile al Comunale di Gorgonzola, stadio violato dalla sola Robur Siena, darebbe una spinta ulteriore alla sorpresa Pontedera, che ha subito due soli ko, per mano di Como e Renate, e che occupa il secondo posto solitario grazie al cinismo (sette vittorie, frutto del risicato +4 della differenza-reti).

Sfida dal fascino storico quella del Piola, tra due squadre divise da un punto: per 19 successi a 17 conducono i lariani, vittoriosi 2-0 nell’ultima occasione, ma gli azzurri vorranno conseguire un successo che manca da tre turni.

Al Città di Arezzo solo un match è terminato pari: tre vittorie locali e tre ospiti: l’acrobazia nel finale di De Cenco, dopo aver retto a lungo in dieci, è l’ultima delusione amaranto.

Cercherà di prolungare lo stato di forma avviato dopo la batosta ricevuta dal Monza la truppa bianconera, che ha firmato da allora quattro vittorie e due pareggi; gli arancioni sono la squadra che, assieme al Gozzano, pareggia di più (sette volte), e in una sola occasione una loro gara si è conclusa con più di una rete di scarto

Ancora alla ricerca del primo successo Contini, ospite della Pianese che ha fatto due punti nelle ultime quattro gare: la sua vera zavorra gialloblu è l’attacco, a segno quattro volte.

Nei bassifondi spetta ai Leoni della Martesana battere altresì un colpo, tipo il pareggio colto in mischia da Cortesi contro la Juventus U23.

Il Monza ha costruito il divario sulle inseguitrici grazie alla marcia in trasferta: le sei vittorie esterne in fondo eguagliano quelle totali di Alessandria, Carrarese, Renate e Robur Siena.  

FONTE FOTO: A.C. RENATE – FACEBOOK

Antonio Sorrentino

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, classe 1977: umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti ed eccomi qui, operativo in Tribuna Stampa a raccontare in presa diretta le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni di campionato, scovato statistiche e curiosità, sbobinato i tabellini di Brianza Calcio e fatto interviste e pagelle qui e là. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza): offro ai lettori il riassunto (cronaca, pagelle e conferenza stampa) della domenica biancorossa. Altre passioni? Scrivere canzoni, leggere noir e collezionare Subbuteo Il mio motto è «Rotola»: come l’acqua, l’amore e la nebbia, il calcio si rinnova sempre. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma anche senso critico, perché possa essere memoria dell’Agorà. La strada è sotto le scarpe, le luci del Brianteo ormai accese: partiti!

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Saugella: finalmente l’esterna!

7^ giornata Serie A1 Femminile: E'PIU' POMI' CASALMAGGIORE - SAUGELLA MONZA Tabellino: E'Piu' Pomi' Casalmaggiore - Saugella Monza 2-3...

#CalciomercatoMonza – Brocchi parla del mercato: ‘Siamo forti, ma non è facile…’

L'allenatore del Monza Cristian Brocchi ha rilasciato alcune dichiarazione a margine dell'evento "Serie A Revolution" alla SSML Ciels di Milano. Queste le sue parole...

Il diario del calciomercato – Un esonero in Sardegna, Colella torna in carreggiata nel girone B

Tutte le notizie del calciomercato riguardanti il girone del Monza e non solo...     Diventa f​​​​​​an su Facebook di Monza-News o seguici su Twitter per...

Le statistiche del reparto offensivo: quanto segnano i nostri attaccanti?

Con il gol di Finotto alla Pistoiese sono 15 i gol complessivi del reparto d'attacco biancorosso in 20 match, analizzando tutte le...

Serie C, la classifica marcatori Girone A dopo la 15^ giornata: Infantino raggiunge Mota

Ecco le prime posizioni della classifica marcatori del girone A, il lucano Saveriano Infantino della Carrarese raggiunge in testa Mota Carvalho dopo...