lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaSerie C, Girone A - I risultati della 6^ giornata: comoda l'Alessandria...

Serie C, Girone A – I risultati della 6^ giornata: comoda l’Alessandria va a -1 dal Monza

- Advertisement -

Le partite della 6^ giornata:

Mercoledì 24

Como-Arezzo 0-0

Gozzano-Novara 1-2

Pistoiese-Renate 0-0

Pro Patria-Pianese 2-0

Albinoleffe-Juventus U23 1-1

Monza-Robur Siena 0-2

Pergolettese-Lecco 1-2

Pontedera-Pro Vercelli 1-1

Giovedì 25

Carrarese-Olbia 4-2

Alessandria-Giana Erminio 4-0

La presentazione della 6^ giornata:

Procede il primo trittico compresso della stagione, che per il Monza significa Lecco-Robur Siena-Juventus U23, quest’ultima da sfidare lunedì sera in quel di Alessandria.

Sinora i ragazzi di Dal Canto fuori casa hanno giocato proprio contro Juventus U23 e Lecco, centrando il filotto: disastroso invece il rendimento a Siena, dove sono passate Olbia, Carrarese e da ultimo la Pro Patria.

Dopo aver ospitato il Como pareggiando, per gli arancioni c’è un’altra rivale camuna, il Renate: i nerazzurri non solo hanno il migliore attacco del lotto, ma affiancano il Monza quale migliore differenza-reti.

Invece è seconda trasferta consecutiva per l’Olbia, impegnata in uno dei due posticipi: l’altro aprirà alla Giana Erminio, reduce tra l’altro da un pareggio in posticipo, le porte del Moccagatta, dove l’Alessandria ha sinora impattato col Gozzano e regolato il Renate. Ai grigi è bastato il rigore di Eusepi per portare a tre le vittorie consecutive, condite dalle zero reti incassate: Scazzola può guardare con interesse ai quartieri alti della classifica.

Due i derby previsti: derby che suscitano curiosità, perché il Gozzano, che ha sorpreso Gilardino, sfida l’esponente del proprio capoluogo di provincia e perché al Voltini è match tra promosse, entrambe peraltro in un momento delicato: la Pergolettese, assieme alla Giana Erminio, è la sola a non avere vinto, invece il Lecco è la peggiore difesa.

Le altre due ex Serie D del quartetto sono alle prese con rivali scorbutiche, Arezzo (in casa) e Pro Patria (in trasferta): gli amaranto non vincono dalla gara del debutto, mentre i Tigrotti hanno appena centrato il primo successo.

La Juventus U23 cala al Comunale di Gorgonzola (Zaffaroni ha intanto ritrovato grazie a Cori la vittoria), col programma completato dalla gara del Mannucci, dove Maraia non vorrà concedere i primi punti esterni alle bianche casacche.

Come stravolgerà la classifica marcatori il primo turno infrasettimanale?

Al momento Gabrielloni e Mota Carvalho leader a quota 4, Gucci a un’incollatura: il trio Anastasio-Chiricò-Mosti ha raggiunto a due centri il gruppo Arrighini-Arrigoni-Cesarini-Galuppini-Giorgione-Maccarone-Maritato-Udoh.  

FONTE FOTO: AC RENATE – FACEBOOK

Antonio Sorrentino

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, Umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti e poco dopo mi sono ritrovato operativo in Tribuna Stampa a raccontare le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni, aggiornando risultati e statistiche. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza e testate Netweek) Collaboro con Sprint e Sport. Altre passioni: leggere noir, scrivere canzoni e collezionare Subbuteo. Il motto: «Rotola», perché come l'acqua, l'amore è la nebbia il calcio si rinnova. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma richiede senso critico perché possa essere memoria dell’Agorà. C'è strada sotto le scarpe, le luci dell' U-Power Stadium sono accese: scambio di gagliardetti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News