lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaSerie C, Girone B - I risultati della 33^: fioriscono i pareggi....

Serie C, Girone B – I risultati della 33^: fioriscono i pareggi. Triestina superata nel recupero, alla Feralpi non basta Vita

- Advertisement -

Le partite della 33^ (qui la classifica)

Albinoleffe-Fermana 1-1 Urbinati (F) Cori (A)

Imolese-Triestina 2-1 Granoche (T) Saber (I) Mosti (I)

Monza-Gubbio 0-1 Casiraghi (G)

Pordenone-SudTirol 0-0

Renate-Teramo 0-0

Rimini-Fano 0-0

Sambenedettese-Virtusvecomp 1-1 Ilari (S) Danti (V)

Vicenza-Ternana 1-1 Giacomelli (V) Palumbo (T)

Feralpisalò-Giana 1-1 Vita (F) Perna (G)

Vis Pesaro-Ravenna 0-0

La presentazione della 33^

Ancora al Galli l'Imolese, che ha reso corsaro il Monza dopo essere stata imbattuta un anno e mezzo tra le proprie mura: difficile pensare a un contraccolpo, i rossoblu sono formazione coraggiosa e dal calcio propositivo; però l'arrivo dei rossoalabardati, che il poker alla Sambenedettese ha contribuito a riavvicinare al Pordenone, sarà prova di maturità.

L'altra compagine del Friuli è stata difatti riacciuffata da Vantaggiato al Liberati: le sei lunghezze di vantaggio sulla seconda sono bottino sempre rassicurante, ma la difesa numero due del lotto può creare qualche grattacapo a Tesser, riaprendo un po' il discorso promozione.

Secondo match di fila fuori casa per il Teramo, una settimana fa capace di imporsi a Gorgonzola (la Giana gioca il derby sul Garda, ospite di una Feralpi sempre più dipendente da Caracciolo): al momento la vittoria in Coppa Italia dell'esponente del girone regalerebbe agli abruzzesi l'accesso ai playoff.

Ci sono pesanti punti salvezza in palio anche nell'anticipo di Bergamo: le cinque vittorie nelle ultime sette gare hanno concretizzato il buon lavoro di Marcolini, regalando a Cori il titolo di salvatore della patria; anche quella gialloblu è ottima difesa (anzi è la migliore), potrebbero essere col contagocce le marcature.

Duplice impegno in trasferta per le umbre, che incroceranno le due reduci di Coppa: negli ultimi mesi il Brianteo è fortino, a differenza del Menti che non regala ai propri beniamini i tre punti da dieci incontri.

Le romagnole, chiamate a superare il ko di domenica, incrociano il duo pesarese: se il Ravenna gode di una posizione tranquilla in vista degli spareggi, quella del Fano vale la collocazione riminese, essendo lo scontro diretto tra ultima (che mercoledì recupererà contro la Fermana) e penultima (in merito alla quale Petrone tenterà di salvare il salvabile). Solo la Giana vanta i numeri negativi di questa coppia quanto a vittorie.

Completa il programma la gara di San Benedetto del Tronto, dove gli scaligeri proveranno a scalare altre posizioni, approfittando del ribaltone (Magi-bis) in casa marchigiana, alla faccia delle sconfitte che hanno caratterizzato oltre metà del loro percorso.

Antonio Sorrentino

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino
Antonio Sorrentino, Umanista e storico di calcio. Collaboro con Monza-News dal 2014: ho iniziato dalla Berretti e poco dopo mi sono ritrovato operativo in Tribuna Stampa a raccontare le gesta della Prima Squadra. Nel corso degli anni ho presentato avversari e turni, aggiornando risultati e statistiche. Dal 2018 ho cominciato a scrivere sulla carta stampata (Giornale di Monza e testate Netweek) Collaboro con Sprint e Sport. Altre passioni: leggere noir, scrivere canzoni e collezionare Subbuteo. Il motto: «Rotola», perché come l'acqua, l'amore è la nebbia il calcio si rinnova. Giri la pagina e ci sono altre partite: il calcio è emozione immediata, ma richiede senso critico perché possa essere memoria dell’Agorà. C'è strada sotto le scarpe, le luci dell' U-Power Stadium sono accese: scambio di gagliardetti.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News