lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC MonzaSerie C, una magia di Chiricò regala la finale al Padova!

Serie C, una magia di Chiricò regala la finale al Padova!

- Advertisement -

Sono il Padova ed il Palermo ad aver conquistato la finale Play-off di Serie C, che si disputerà con gare di andata e ritorno, avendo avuto la meglio rispettivamente su Catanzaro e Feralpisalò. Nelle fila del Padova il grande protagonista è stato Cosimo Chiricò che con una sua prodezza allo scadere ha ribaltato il risultato contro il Catanzaro trascinando così i biancoscudati in finale. Il gol del fantasista salentino è arrivato con un magistrale calcio di punizione che ha sorpreso il portiere, queste le parole del nostro ex al temine della partita: “Ho preso la palla perché me la sentivo e volevo batterla io a tutti i costi. Siamo contenti di aver battuto una grande squadra come il Catanzaro, ora ci manca l’ultimo passo. Ho pensato di tirare sul palo del portiere perché ho visto che si era accentrato e probabilmente si aspettava il tiro sopra la barriera. Se l’anno scorso abbiamo messo il 100% quest’anno dovremo metterci il 200% per dare una gioia a questa città e riportarla dove merita. Siamo una squadra forte, anche se ci troviamo 60/70 mila persone noi ci faremo trovare pronti. Il gol? Lo dedico a tutti i tifosi e i miei compagni, il merito è di tutti se riusciamo a fare gare come oggi. Questa è la prima volta che mi capita di fare un gol così importante all’ultimo minuto su calcio piazzato. La gioia è stata indescrivibile, dopo il gol è successo il finimondo. Lo stadio era pieno e fare un gol così  è qualcosa di fantastico. Ora dobbiamo fare l’ultimo gradino, in campo vanno i giocatori non dobbiamo avere paura di niente e di nessuno. Noi siamo il Padova, anche se andiamo sotto non moriamo mai. Non abbiamo mai mollato, loro ci hanno fatto gol solo su un pallone. All’andata abbiamo deciso col mister di non rischiarmi. È troppo bello aver vinto e segnato all’ultimo minuto di fronte a questo meraviglioso pubblico che si meritava questa gioia. Il Palermo? Oltre a essere una grande piazza è una grande squadra. Noi siamo il Padova e non abbiamo paura di nessuno”.

La finale vedrà anche lo scontro diretto tra ex biancorossi infatti nel Palermo milita Ivan Marconi che fu compagno di squadra di Chiricò proprio a Monza nella stagione 2019/2020.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News