lunedì, Giugno 21, 2021
Home AC Monza Tutto sul prossimo avversario - Contro la Grumellese altra sfida inedita

Tutto sul prossimo avversario – Contro la Grumellese altra sfida inedita

Nella decima giornata del girone B della Serie D 2015/16 il Monza sarà impegnato nell’inedita trasferta di Grumello del Monte, paese di 7.250 abitanti circa in provincia di Bergamo, confinante con quella di Brescia. L’USD Grumellese Calcio 1952 disputa le proprie gare interne nel piccolo impianto del centro sportivo "L. Libico" di Grumello. Il sodalizio giallo-rosso, guidato dal Presidente Scaburri, è alla prima apparizione in un campionato di D dopo aver vinto nettamente il girone C dell’Eccellenza Lombarda 2014/15, avendo la meglio su squadre ambiziose come Darfo Boario e Crema. Quella squadra, allenata dal "direttore d’orchestra" Giacomo Mignani, presentava alcuni ex professionisti come l’ex biancorosso Roberto Menassi (che andò via però a metà stagione), l’ex esterno offensivo del Novara Federico Bigatti, l’ex mediano in C2 di Melfi e Cuoiopelli, di scuola Atalanta, Nicola Bulla e Laurent Amassoka, ex centravanti camerunense del Montichiari nella C2 di un decennio fa.

L’inizio degli orobici nella nuova realtà è stato alquanto drammatico, visto che hanno subìto immediatamente quattro sconfitte consecutive: Fiorenzuola, Ciserano, Pro Sesto e Piacenza. La stagione non era già iniziata nel migliore dei modi in conseguenza al misterioso allontanamento di mister Tavelli (annunciato a giugno), oltre ai tre giocatori Tognazzi, Speziari e Gambardella, con il susseguente ingaggio in panchina di Roberto Bonazzi, ex calciatore di Albinoleffe e Monza. Il primo storico punto è giunto il 27 settembre contro il MapelloBonate, grazie al gol del difensore Grigis impattato però nel recupero. Dopo la successiva pesante sconfitta pesante contro la Pergolettese, i Bonazzi Boys hanno iniziato ad ingranare pareggiando esternamente sul campo ostico di Seregno, battendo di misura in casa il Ciliverghe ed impattando ancora sul terreno della sorpresa Caravaggio. Tutto ciò ha portato i neopromossi bergamaschi a ricoprire mestamente la penultima posizione con 6 punti: una vittoria, tre pareggi e cinque sconfitte, con 11 reti realizzate e 17 subìte (seconda peggior difesa attualmente). Nell’ultima sfida di Campionato contro il Caravaggio (2-2) mister Bonazzi ha schierato questa formazione: (4-2-3-1): Frattini; Bonfanti (12’ st Antwi), Grigis, Ondei, Lleshaj; Marfia (6’ st Guercilena), Carroccio; Rizzola Pasini (49’ st Longo), Pozzoni; Okyere . A disposizione: Bolis, Marku, Tignonsini, Rascaroli, Corna, Flaccadori. Da notare che nei precedenti match il tecnico di Gazzaniga ha adottato diversi moduli, dal 4-3-3 al 5-3-2 passando per il 4-4-2 e 3-5-2.

Indagando sulla rosa notiamo come anche la Grumellese disponga di un portiere Under, Federico Frattini (’95) lo scorso anno al Lecco. In difesa da segnalare il colpo estivo Davide Ondei (1993), centrale difensivo con 4 stagioni all’Albinoleffe tra B e C1, l’esperienza del 34enne ex Seregno e Lecco Stefano Tignonsini, dell’ex Caratese e Gozzano Andrea Grigis e del neo arrivato Michele Bonfanti (’92), ultimi due tornei a Renate. Spostandoci in mediana, reparto forse più attrezzato, da menzionare senza dubbio le geometrie del centrocampista centrale (classe ’85) Francesco Marfia, cresciuto con grosse prospettive nel settore giovanile del Brescia con più di 200 presenze in C tra Venezia, Ivrea e Celano, e il suo compagno di reparto Filadelfio Carroccio (’92) che ha militato, sino al 2014, in C1 e C2 tra Lecco, Foligno, Pisa, Gubbio e Tuttocuoio senza brillare particolarmente; da rilevare poi gli innesti in corsa di Alex Guerci (scuola Milan), 26enne ex Lecco e Pergolettese e il 20enne trequartista Sergejs Vorobjovs, ex Albinoleffe e attuale Under 21 lettone. In attacco abbiamo il centravanti esperto ex Pro Sesto Fabio Spampatti, classe ’80, grosso mattatore della categoria (165 gol) e l’ex promessa di scuola atalanta (di origini ghanesi) Gullit Asante Okyere, con un passato in C2 all’Uso Calcio Caravaggese, e attuale capocannoniere delle squadra con 5 gol.

Sandro Coppola

grumellesecalcio.it

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO