giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeAC MonzaVerso Monza - Frosinone: quali sono i giocatori 'favoriti' per giocare domenica?

Verso Monza – Frosinone: quali sono i giocatori ‘favoriti’ per giocare domenica?

- Advertisement -

Si avvicina sempre di più l’attesissimo esordio stagionale del Monza, che domenica 7 agosto sarà impegnato contro il Frosinone sul terreno amico dell’U-Power Stadium per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia. Non si tratterà in ogni caso della prima gara di questa nuova stagione per i bagai, che nelle ultime settimane hanno affrontato, in gare ovviamente amichevoli, diversi avversari contro i quali sono arrivate cinque vittorie e un pareggio contro il Bellinzona nella sfida inaugurale. Oltre ai granata, gli uomini di mister Stroppa hanno affrontato i ticinesi del Lugano, il Piacenza, il Renate, il Novara, sfida vinta 5-0 sul campo di Monzello, e la matricola Sangiuliano City, ultimo match prima degli appuntamenti ufficiali.

Sono nove i calciatori biancorossi che hanno preso parte almeno a cinque delle sei sfide amichevoli dei bagai in questo scorcio di preparazione. Si tratta di Antov, primatista con ben 330 minuti giocati, Ciurria, Valoti, i nuovi acquisti Birindelli e Carboni, Colpani e i veterani Marrone, Paletta e Caldirola. Profili diversi per ruoli e prospettive future, che in questi mesi estivi si sono però ritagliati uno spazio non indifferente, distinguendosi per costanza e rendimento. Dietro di loro, con quattro presenze, il neo arrivato Alessio Cragno, in porta per 258 minuti e i centrocampisti Machin e Barberis, in campo rispettivamente 243 e 240 minuti.

Una lista parzialmente indicativa di quelle che saranno le gerarchie nel prossimo campionato, dove, dato il livello di difficoltà della Serie A e un calendario estremamente fitto a causa del mondiale invernale, sarà necessario effettuare turnazioni a intervalli regolari, onde evitare di stremare una rosa e di arrivare scarichi nei momenti clou della stagione.

Analizziamo adesso, ruolo per ruolo, i calciatori più utilizzati da Giovanni Stroppa in questo precampionato, utilizzando come schema di gioco il 3-5-2, modulo preferito dal tecnico lombardo.

Portiere

Come già accennato nel precedente paragrafo, Alessio Cragno, con 258 minuti alle spalle, figura al primo posto tra gli estremi difensori della rosa. Un ruolo, quello del titolare, a cui l’ex Cagliari non ha mai nascosto di ambire, e a cui senza dubbio sembra destinato date le ottime prestazioni sfornate in queste prime uscite.

Difesa

Sono Andrea Carboni, Luca Marrone e Valentin Antov i difensori centrali maggiormente utilizzati nelle sei sfide amichevoli. Tre profili con un futuro completamente diverso all’orizzonte: se il nuovo acquisto si contenderà sicuramente una maglia da titolare a ogni giornata, Marrone, e soprattutto Antov, partono molto più indietro nelle gerarchie biancorosse, con il bulgaro che sembra destinato a lasciare la Brianza prima della fine del mercato.

Centrocampo

Birindelli, Colpani, Ciurria, Valoti, Augusto vanno a comporre la linea di centrocampo di questa particolarissima formazione dei minuti giocati in amichevole. Tra questi cinque soltanto in due, Augusto e Birindelli, sono certi di una maglia da titolare, a differenza dei restanti tre colleghi, che dovranno battere la concorrenza dei nuovi acquisti Stefano Sensi e Matteo Pessina. Impresa ai limiti del possibile.

Attacco

Capitolo punte: Gytkjaer e Mota sono stati per due stagioni la coppia d’attacco titolare del Monza, riuscendo a centrare durante la scorsa annata una storica promozione in Serie A. Benché tra i più utilizzati in avanti nelle sfide precampionato con più di 400 minuti in due, le cose quest’anno rischiano di cambiare considerato l’elevato livello di difficoltà del massimo campionato italiano, che richiede, soprattutto in attacco, profili di maggiore esperienza. Con l’arrivo dell’ex Roma Gianluca Caprari e quello possibile di Mauro Icardi la titolarità del danese e del portoghese appare ogni giorno sempre più complessa. 

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Andrea Papaccio Napoletano
Andrea Papaccio Napoletano
Andrea Papaccio Napoletano, classe 2000, sono giornalista pubblicista dal 2022. Da sempre appassionato di calcio e televisione, scrivo su Monza News e TvSoap, oltre ad aver collaborato in passato con diverse testate locali e nazionali.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO