sabato, Maggio 8, 2021
Home Motori Coronavirus: dopo Valentino Rossi, anche Arbolino, non positivo, salterà il Gran Premio...

Coronavirus: dopo Valentino Rossi, anche Arbolino, non positivo, salterà il Gran Premio di Aragon. Ecco perché

Nonostante un doppio tampone negativo, Tony Arbolino è costretto ad abbandonare il Gran Premio di Aragon, ancor prima di parteciparvi. Purtroppo il centauro di Garbagnate Milanese è stato a contatto, durante il viaggio di rientro da Le Mans lo scorso week end, con una persona risultata positiva al Covid-19. Pertanto Tony è costretto ad effettuare la quarantena obbligatoria e non scenderà in pista per l’intero week end.

Queste le parole di Mirko Cecchini, patron del team Snipers: “”Siamo veramente amareggiati per ciò che è accaduto. La cosa più importante è che Tony stia bene e non sia positivo. Ci dispiace tantissimo, per tutti gli sponsor e coloro che ci sostengono, ma la situazione di questo periodo difficile che stiamo vivendo è più grande di noi e purtroppo nessuno può farci niente. Per il resto non possiamo che rispettare le leggi, vogliamo e dobbiamo attenerci alle regole per il bene comune al di là degli interessi e delle ambizioni personali.”

Al contrario di Tony Arbolino, Valentino Rossi è risultato positivo ai test del Covid-19 e, come ormai è ben noto, salterà anch’esso la corsa spagnola.

Queste le parole di Mirko Cecchini, patron del team Snipers: “”Siamo veramente amareggiati per ciò che è accaduto. La cosa più importante è che Tony stia bene e non sia positivo. Ci dispiace tantissimo, per tutti gli sponsor e coloro che ci sostengono, ma la situazione di questo periodo difficile che stiamo vivendo è più grande di noi e purtroppo nessuno può farci niente. Per il resto non possiamo che rispettare le leggi, vogliamo e dobbiamo attenerci alle regole per il bene comune al di là degli interessi e delle ambizioni personali.”

Al contrario, Valentino Rossi è risultato positivo ai test del Covid-19 e, come ormai è ben noto, salterà anch’esso la corsa spagnola.

BALOTELLI, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=balotelli
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO