martedì, Ottobre 26, 2021
HomeMotoriLa squadra brianzola I-Drive ad un soffio dal podio

La squadra brianzola I-Drive ad un soffio dal podio

Ottime prestazioni per I-Drive Racing Team nell’appuntamento di Varano dè Melegari dello scorso week end. La squadra meratese è stata protagonista nella FX Series, dove gareggia dalla stagione scorsa con una Clio RS ed i piloti Paolo Corradin e Stefano Fecchio.

Dopo aver qualificato la vettura della squadra meratese in settima posizione di classe, Paolo Corradin ha gareggiato in gara uno scattando molto bene e iniziando una splendida rimonta che in pochi giri gli ha consentito di arrivare ad occupare la quarta posizione. La gara è stata molto combattuta, con i primi in classifica tutti racchiusi in pochi secondi ed autori di una battaglia ad ogni staccata, Corradin che giunge quarto sotto la bandiera a scacchi, con il gruppo dei primi racchiuso in pochi secondi ed il terzo classificato che ha la meglio sull’alfiere di I-Drive per una manciata di decimi di secondo.

Gara due più sfortunata per la squadra capitanata da Luca Bonfanti. Con alla guida Stefano Fecchio, la Clio RS numero 27 è partita dalla quarta posizione ma al sesto giro, probabilmente per il surriscaldamento dei freni, è uscita di pista impattando contro le barriere. Per Fecchio la gara è finita lì, costretto a tornare a piedi ai box.

Si chiude quindi con un quarto posto ed un ritiro il week end di Varano nella FX Series, ma la squadra meratese si sta già preparando alla prossima gara, quella di casa sul circuito di Monza, per il Peroni Racing Week End, in programma la prima settimana di Ottobre.

Luca Bonfanti, Team Manager della squadra, vede il bicchiere mezzo pieno dopo la gara di Varano: “Siamo molto dispiaciuti per l’uscita di pista di Fecchio in gara due, ma siamo molto soddisfatti per quanto fatto vedere in gara uno. Corradin è stato molto veloce, ha rimontato in maniera perentoria tenendo un passo di gara pazzesco, in linea con chi era leader della corsa. Abbiamo girato su tempi davvero ottimi, a dimostrazione che la nostra macchina sta crescendo di gara in gara. E questo è merito sia dei piloti, sia di tutti i componenti di I-Drive Racing Team. Ora non ci resta che guardare alla prossima corsa, quella di Monza. Dovremo lavorare molto per riparare la vettura velocemente, anche perché é molto danneggiata. Dobbiamo rimboccarci le maniche per riparare la Clio più velocemente possibile e prepararla nel migliore dei modi perché nella gara di casa vogliamo ben figurare, sperando che i nostri sponsor e i nostri amici possano avere accesso al circuito per venire a tifare per noi!”.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO