Home Motori #GpItalia in Diretta - Leclerc grandiosa vittoria a Monza!!

#GpItalia in Diretta – Leclerc grandiosa vittoria a Monza!!

Segui con noi la Diretta testuale della corsa dalle 15.10 direttamente dal circuito

53 giro Leclerc passa primo sotto la bandiera a scacchi dopo una gara vissuta tutta al comando. Il popolo rosso di Monza è in delirio!

51 giro Hamilton fa segnare il giro più veloce dopo aver cambiato le gomme al 50 giro

50 giro Bottas va lungo alla prima variante e Leclerc può respirare.

47 giro Leclerc gira più lento di Bottas ma la differenza, per ora, è minima. Il ferrarista cerca di resistere alla Mercedes dotata di gomme più fresche della Ferrari

45 giro si ritira Magnussen

44 giro Bottas si avvicina a Leclerc. E a solo 1″3

41 giro Hamilton va lungo alla prima variante e deve andare dritto, perde alcuni secondi da Leclerc e viene superato anche da Bottas

40 giro Ecco la classifica: Leclerc, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Hulckenberg, Albon, Perez, Giovinazzi, Verstappen, Norris

38 giro Bottas si avvicina al duo di testa. Lui è dotato di gomme più nuove rispetto a quelle di Leclerc e Hamilton. Ora è a meno di tre secondi

35 giro Leclerc va dritto alla prima variante, rientra con Hamilton in scia ma il pilota inglese non riesce a passare davanti

33 giro prosegue la lotta tra Leclerc ed Hamilton. Il pilota inglese sembra averne di più ma per ora il monegasco della Ferrari riesce a tenerlo dietro

31 giro Ecco la classifica provvisoria: Leclerc, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Hulckenberg, Giovinazzi, Albon, Magnussen, Perez e Norris

30 giro Kvyat accosta la sua vettura fumante e si deve ritirare.

28 giro si ferma Sainz subito dopo il pit stop. Un peccato per il pilota spagnolo, in quel momento in sesta posizione. Nello stesso giro Bottas rientra ai box a cambiare le gomme e lascia la prima posizione a Leclerc

27 giro Leclerc supera Ricciardo per la seconda posizione alla prima variante, mentre Hamilton supera il pilota della Renault alla variante della Roggia

26 giro Leclerc segna il giro più veloce

24 giro bandiera bianco nera per Leclerc per il contatto con Hamilton

23 giro Hamilton cerca di superare Leclerc alla variante della Roggia. Si tocca con Hamilton ma mantiene la posizione

22 giro Leclerc supera Hulckenberg e si difende da Hamilton

20 giro Leclerc si ferma a cambiare le gomme. Mantiene però la posizione su Lewis Hamilton

19 giro Hamilton entra ai box a cambiare le gomme. Bottas passa in seconda posizione

7 giro penalità anche per Albon, reo di aver superato Giovinazzi tagliando una variante

14 giro penalità anche per Lance Stroll anch’esso per aver attraversato la pista all’arrivo di un avversario

12 giro La Direzione Gara infligge dieci secondi di penalità a Sebastian Vettel per la manovra alla variante Ascari. Il tedesco sconta la penalità già al tredicesimo giro, fermandosi a effettuare lo stop-and-go di 10 secondi

11 giro, questa la classifica: Leclerc, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Hulckenberg, Sainz, Giovinazzi, Albon, Kvyat, Magnussen

8 giro Grosjean va in testacoda a 250 kmh all’uscita della variante Ascari, mantiene comunque la pista e prosegue, senza impattare contro le protezioni

7 giro Vettel rientra ai box a cambiare i pneumatici ed il musetto

6 giro Vettel va in testacoda alla variante Ascari, mentre rientra colpisce Stroll il quale poi blocca la strada a Gasly con la Toro Rosso

5 giro Leclerc passa davanti a Hamilton con 1″5 di vantaggio. Dietro Bottas e Vettel. Poi Ricciardo, Hulckenberg, Stroll, Sainz, Giovinazzi

4 giro gran lotta per le due Renault di Ricciardo e Hulckenberg, con quest’ultimo che passa davanti

2 giro Vettel supera Ricciardo alla staccata della prima variante

Al via Leclerc parte benissimo e transita primo alla prima variante. Dietro a lui Hamilton e Bottas, mentre Ricciardo passa Vettel alla Roggia.

Ore 15.10 inizia il giro di ricognizione

Ore 14:57 passano le frecce tricolori dopo l’inno nazionale italiano.

Aperta alle 14.30 la corsia box, i piloti sono scesi in pista per posizionarsi in griglia di partenza.

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Cutolo salta la sfida del Brianteo: ‘Siamo in crescita, mi spiace non esserci sabato.Chi toglierei al Monza? Io dico che…’

Sarà il grande assente al Brianteo. Aniello Cutolo, uno dei giocatori più forti della serie C, è intervenuto ai microfoni di Binario...

Serie C, la classifica marcatori Girone A dopo la 26^ giornata: Infantino sempre al comando, sale Finotto

Ecco le prime posizioni della classifica marcatori del girone A: il centravanti lucano Saveriano Infantino rimane in vetta. Il biancorosso Mota Carvalho...

Diretta live Monza-Arezzo (sab 22/02, h.17:30): le ultime sull’infortunio di D’Errico, il report di oggi e la situazione disciplinare

Continua la preparazione del Monza in vista dell'anticipo di sabato contro l'Arezzo (diretta live su Monza-News dalle 17.30). Palazzi e Bellusci hanno...

Vero Volley, Calzedonia incalzata!

8^ giornata di ritorno Superlega Credem Banca: VERO VOLLEY MONZA - CALZEDONIA VERONA Tabellino: Vero Volley Monza - Calzedonia...

La classifica dei marcatori biancorossi dopo la 26^ giornata: Finotto allunga!

Ottavo gol stagionale per Finotto. Ecco la classifica marcatori del Monza 2019/2020 dopo 26 giornate: