lunedì, Agosto 8, 2022
HomeMotori#GPMonza - Siamo ad un passo dal rinnovo: le ultime

#GPMonza – Siamo ad un passo dal rinnovo: le ultime

- Advertisement -

Ebbene sì, siamo al rush finale!! L’Autodromo di Monza con ogni probabilità rinnoverà con Liberty Media il contratto per avere ancora la Formula Uno anche dopo il 2019. Le dense nubi che aleggiavano sul circuito brianzolo sembrano essersi dissolte definitivamente. Ormai, anche se manca la firma, sembra certo che il Gran Premio di Monza si disputerà anche per i prossimi cinque anni. Angelo Sticchi Damiani, Presidente di ACI, si è sbilanciato dichiarando che ormai l’accordo è stato raggiunto. Conoscendo il Presidente di ACI, se non fosse stato certo di questo non avrebbe sicuramente lasciato certe dichiarazioni. Il nuovo contratto permetterà al tracciato monzese di procedere con quella ristrutturazione di cui necessita per presentarsi al meglio nell’anno del suo compleanno, il 2022, quando compirà ben 100 anni.

Sticchi Damiani ha infatti confermato che l’accordo dovrà portare ad una serie di interventi sia al tracciato che alle strutture, ma dovrà anche portare a rendere il Gran Premio di Formula Uno un evento che coinvolga l’Italia intera, con eventi ed iniziative che possano portare benefici economici e di immagine tali da permettere la sostenibilità dell’evento, che comporta un forte esborso economico e che necessita quindi di essere sostenuto da entrate alternative, oltre a quelle della vendita dei biglietti per il week end di gare.

Quando sarà l’annuncio? Tutto lascia pensare che avverrà nel week end del Gran Premio, ad inizio Settembre, o nei giorni antecedenti. I dettagli? Ovviamente al momento non sono noti, sembra però che il contratto, valido per cinque anni, si aggiri intorno ad un valore complessivo di circa 100.000.000 di Euro.

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News