x

x

Le pagelle dei nerazzurri dopo Monza-Atalanta 1-2

Carnesecchi 6: nel primo tempo una sola parata su tiro di Zerbin, nella ripresa neanche quella.

Toloi 6: qualche problema con Zerbin, poi gli prende le misure, esce per crampi (23’ s.t. Djimsiti 5:  non riesce a limitare Maldini che non ha il suo passo, spende un giallo e lo perde sia in occasione del gol che del palo clamoroso al 96’).

Hien 5,5:  perde qualche duello aereo di troppo con Djuric ma sempre lontano dalla porta. Ammonito nel finale per fallo su Maldini. 

Kolasinac 7: è suo il primo tiro in porta della partita, quando avanza è sempre pericoloso e fa valere la sua esperienza. 

Holm 6: esce per infortunio dopo 28’, aveva iniziato molto alto e in appoggio all’azione offensiva (28’ p.t. Hateboer 5,5: entra a freddo e va in difficoltà contro la velocità di Zerbin).

Ederson 6: gara senza sbavature a centrocampo, aiuta spesso la difesa (23’ s.t. De Roon 6: il capitano entra per tenere il ritmo partita in vista delle semifinali di Coppe). 

Pasalic 6:  il croato si limita al compitino senza strafare e senza mai inserirsi in area brianzola.

Bakker 5: non sfrutta l’occasione concessa da Gasp, non si vede e all’intervallo resta negli spogliatoi (1’ s.t. Ruggeri 6: senz’altro meglio di Bakker ma ci voleva poco).

De Ketelare è il migliore, 7° gol in A

De Ketelaere 7: segna un gol da centravanti (il 7° in Serie A); marcato da Bondo si destreggia bene eforse c’era un rigore su di lui. E’ il migliore dell’Atalanta (18’ s.t. Koopmeiners 5,5: si vede poco e gioca anche lontano dalla porta).

Lookman 7: quando si accende per il Monza sono guai, dialoga spesso con Touré e nella ripresa gli serve l’assist per il gol. Suo anche quello da calcio d’angolo per il gol di testa di De Ketelaere.

Touré 7: alla prima da titolare, il maliano all’inizio spedisce fuori un facile colpo di testa, nella ripresa segna il 2-0 su assist di Lookman. Secondo gol in Serie A.

All. Gasperini 6,5: in semifinale di Coppa Italia e di Europa League, lascia in panchina sei titolari e forse esagera perché al 96’ il Monza sfiora il pareggio con il palo clamoroso di Maldini. Però alla fine quarta vittoria su quattro in Serie A contro i brianzoli.

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi